facebook rss

Colpo serale in autofficina
È tornata in azione
la banda che ruba auto

OSIMO - Il raid dei ladri, domenica sera in via dei Tigli a Padiglione, Tre uomini dal volto coperto sono fuggiti con una Ford Mondeo di un cliente in vendita
martedì 30 Gennaio 2018 - Ore 09:37
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Una serata movimentata, segnata dal furto all’officina Giacchetta di Padiglione di una Ford Mondeo in vendita di un cliente. La modalità d’azione messa in atto dai tre sconosciuti con il volto travisato è simile a quella utilizzata durate l’assalto alle officine di Castelfidardo con i banditi messi in fuga dai carabinieri. La banda delle autofficine, insomma, potrebbe essere tornata. L’ultimo colpo è stato messo a segno verso le 21.30 di domenica proprio nell’officina di via dei Tigli, a Padiglione. Dai i filmati della videosorveglianza si intravede il terzetto, che scavalcata la recinzione e messo in moto il carro attrezzi, ha sfondato la recinzione per fuggire al volante di uno dei tre mezzi scelti per essere portati via. Non è stata esclusa la presenza di un quarto complice, il ‘palo’, a poca distanza dalla scena del crimine.

Messa in fuga la banda delle auto rubate pronta a commettere furti tra Numana, Castelfidardo, Loreto e Osimo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X