facebook rss

Due alberi troppo inclinati
vicino alla chiesa di Collemarino

ANCONA - I residenti chiedono una verifica statica per i due pini che pendono minacciosi vicino al sagrato dell'edificio di culto. L'obiettivo non è abbatterli ma metterli in sicurezza
Print Friendly, PDF & Email

Inclinati come la torre di Pisa, pendono minacciosi vicino al sagrato della chiesa di Collemarino. I residenti chiedono che ai due pini venga fatto un check up per verificare lo stato di salute, il loro equilibrio e soprattutto la loro stabilità. L’obiettivo non è quello di abbatterli ma di metterli in sicurezza. “Non parlo certo di politica ma in particolare uno dei due alberi, piegato a fianco alla chiesa, potrebbe diventare pericoloso. E’ possibile intervenire prima che venga giù la neve o ci siano forti raffiche di vento forte, insomma una situazione eccezionale di maltempo che possa creare danni seri?” si domanda Calogero Corradini (autore delle foto), uno degli abitanti della frazione anconetana più attivi nella segnalazione dei problemi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X