facebook rss

Fiaccolata CasaPound in ricordo
delle vittime delle foibe

ANCONA – Imponenti misure di sicurezza per il consentire il corteo sfilato lungo il viale della Vittoria. Disagi al traffico ridotti
Print Friendly, PDF & Email

Hanno sfilato in silenzio, bandiere italiane e fiaccole alla mano, per ricordare le vittime delle foibe. Un centinaio circa di attivisti di CasaPound hanno formato il corteo, partito alle 18 in piazza Diaz fino al Monumento ai Caduti, lungo il viale della Vittoria. Arrivati in piazza IV Novembre, i manifestanti hanno deposto una corona per i morti di Istria e Dalmazia. Imponenti le misure di sicurezza, schierati polizia e carabinieri per consentire il regolare svolgimento della manifestazione. Nessun disordine, anche perché gli attivisti non hanno incontrato l’opposizione degli antagonisti. Durante il corteo, durato circa 45 minuti, la circolazione del traffico lungo il viale della Vittoria è stato deviata su percorsi alternativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X