facebook rss

Camera di Commercio unica,
Talevi: «Aprire un tavolo sul personale»

RIFORMA - Il segretario generale della Fp Cisl Marche chiede che il tema dei lavoratori sia al centro del percorso di unificazione degli enti territoriali
Print Friendly, PDF & Email

Il segretario regionale Fp-Cisl Marche, Luca Talevi

Camera di Commercio unica, aprire un tavolo di confronto sul personale. È la richiesta avanzata da Luca Talevi, segretario generale Fp Cisl Marche. «In riferimento al via dato dal ministero alla Camera di Commercio unica dal 2019 è necessario l’apertura di un tavolo sindacale teso a comprendere quale sarà la futura organizzazione sul territorio della Camera unica e l’organizzazione dei circa 220 dipendenti camerali e dei circa 50 lavoratori nelle aziende speciali − afferma Talevi −. La futura Camera unica marchigiana infatti per funzionare e garantire servizi avrà bisogno del personale sul territorio così come oggi articolato, e su questo si attendono le dovute garanzie. In questi mesi in cui si è dibattuto politicamente di camera unica regionale il tema del personale è rimasto sullo sfondo mentre ora è necessario che torni ad essere prioritario».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page