facebook rss

Numana inaugura la stagione
turistica con la Fiera di Primavera

NUMANA - A Pasqua e Pasquetta, come di consueto, la via litoranea ma anche le stradine del centro storico della cittadina ospiteranno le bancarelle con prodotti tipici, artigianato e prelibatezze enogastronomiche
Print Friendly, PDF & Email

 

Numana, Palazzo comunale

La locandina della Fiera

Come da tradizione, i giorni di Pasqua e Pasquetta “aprono” la stagione turistica numanese con la Fiera di Primavera, mostra mercato che si snoda dal centro di Marcelli per tutto il lungomare fino allo spartitraffico posto all’altezza dello chalet Cavalluccio Marino. Quest’anno però ci sono delle importanti novità per rinnovare e migliorare l’evento: innanzitutto la Fiera continuerà il suo svolgimento anche in Piazza del Santuario e nel centro storico di Numana, per dare modo ai visitatori di “affacciarsi” dall’alto del paese e godere del superbo spettacolo naturale del Conero e del litorale marchigiano, con lo sguardo che dal piazzale della Torre può arrivare a Loreto, Recanati ed agli splendidi ed ancora innevati Sibillini. Da sottolineare, oltre alla presenza di stand di gastronomia, artigianato, hobbismo e prodotti tipici a km0, l’organizzazione quest’anno anche di aree bambini con giochi ed intrattenimenti posti lungo il percorso, e tanta animazione per grandi e piccini. Ospiti speciali tra gli espositori saranno sia l’associazione ONLUS “Colori e Sapori del Piceno”, per non dimenticare le nostre terre colpite dai noti eventi sismici, che esporrà delle “chicche” gastronomiche tipiche dell’entroterra marchigiano e, graditissima sorpresa, il Consorzio Cinque Terre e Golfo dei Poeti, che parteciperanno con i loro numerosi e molto caratteristici “banchi” che usualmente sono stazionati al mercato di Forte dei MarmiDalle 17 di domenica l’evento sarà trasmesso in diretta su Multiradio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X