facebook rss

Malore a bordo del traghetto per la Grecia,
donna soccorsa dalla Guardia Costiera

ANCONA - La passeggera francese ha accusato forti dolori addominali a pochi chilometri dal porto dorico. Impossibile attendere l'arrivo in Grecia, i militari sono entrati in azione caricando la donna sull'elicottero con il verricello per trasportarla d'urgenza a Torrette
mercoledì 16 maggio 2018 - Ore 16:11
Print Friendly, PDF & Email

 

Accusa una sospetta peritonite a bordo di un traghetto partito da Ancona, passeggera francese soccorsa dall’elicottero della Guardia Costiera. I militari sono entrati in azione alle 15 per il recupero e il trasporto sanitario urgente di una donna che si trovava a bordo della nave traghetto Hellenic Spirit, della compagnia di navigazione greca Anek Lines, a circa 4 miglia nautiche (7,5 chilometri) dal porto di Ancona. La donna ha accusato forti dolori addominali, subito giudicati gravi dal personale medico di bordo. Impossibile attendere l’arrivo in Grecia nelle prossime ore, altrettanto impossibile fare ritorno nel porto dorico, per questo dal traghetto è partita la richiesta di aiuto alla sala operativa della Guardia Costiera di Ancona, che ha immediatamente disposto, sentita la Centrale Operativa del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, l’intervento dell’elicottero “NEMO12” del 3° Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara. L’elicottero ha effettuato il trasbordo della donna con il verricello, rimanendo in volo stazionario sul traghetto, per poi atterrare all’eliporto dell’ospedale regionale di Torrette, dove la donna è stata ricoverata.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X