facebook rss

“Dov’è la farmacia?” e gli sfila il Rolex:
68enne scippato al Passetto

ANCONA - L'uomo è caduto nelle grinfie di una giovane donna, probabilmente di origine sudamericana, che gli si era avvicinata per chiedere alcune informazioni sulla città. Mentre parlavano, il furto con destrezza. Indaga la polizia
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Si accomoda vicino a lui su una panchina, gli chiede informazioni sulla città e poi gli sfila il Rolex che teneva al polso. È la disavventura capitata questa mattina a un 68enne anconetano. Il furto è andato in scena alla pineta del Passetto. Quando l’uomo ha lanciato l’allarme al 113 era già troppo tardi: la ladra era già corsa via, sparita dalla zona dove è avvenuto il colpaccio. La polizia si è subito messa alla ricerca della scippatrice grazie all’identikit fornito dalla vittima. La ladra sarebbe una giovane donna di origine sudamericana. Lo scippo si è verificato poco prima delle 11. L’uomo sedeva da solo su una delle panchine della pineta. All’improvviso, si è avvicinata una donna. Ha iniziato la conversazione chiedendo una serie di informazioni sulla città, dalle farmacie aperte, fino alle vie principali di Ancona. Mentre il 68enne rispondeva alle domande della ladra, lei ne avrebbe approfittato per allungare la mano e metterla sul Rolex dell’uomo. Lui non si è accorto di nulla, tanto che lei ha fatto in tempo a dileguarsi prima che la vittima potesse lanciare l’allarme al 113. Quando le Volanti della questura sono arrivate, la donna era già lontana. Dopo essersi alzata dalla panchina si sarebbe diretta verso via Panoramica. Sul posto è anche arrivata una pattuglia della Squadra Mobile per cercare di rintracciare la scippatrice. Lo scorso anno, era fine giugno, era toccato a un 72enne cadere nella trappola di due ladruncole che si erano finte turiste. L’uomo era stato derubato del suo Rolex Daytona del valore di 10 mila euro ed era persino dovuto ricorrere alle cure del 118 a causa di alcune contusioni rimediate al polso dove era appoggiato l’orologio.

“Scusi, conosce la strada?” E gli sfilano il Rolex

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X