facebook rss

Cerimonia del “water cannon”
per il primo volo
del collegamento Falconara-Kiev

AEROPORTO - Il primo atterraggio della compagnia Windrose Airlines ha aperto la stagione della tratta Marche-Ucraina che terminerà il prossimo settembre, mentre è iniziato il countdown per il verdetto per l'ammissione o meno di Aerdorica al concordato preventivo
Print Friendly, PDF & Email

 

Il primo atterraggio al Sanzio del volo da e per Kiev

 

 

Il volo della Windrose Airlines per il collegamento Ancona-Kiev

 

Mentre si avvicina il giorno del giudizio sul piano di risanamento di Aerdorica per accedere al concordato preventivo per la società che gestisce il Sanzio, all’Aeroporto delle Marche arrivano nuovi voli. Tra questi quello da e verso Kiev. Il veicolo operato dal vettore Windrose Airlines è atterrato all’aeroporto di Ancona-Falconara sabato scorso con 180 passeggeri a bordo. Il collegamento con l’Ucraina continuerà per tutta la stagione estiva fino a settembre.  Il volo di sabato è stato accolto ad Ancona dalla tradizionale “cerimonia di benvenuto” del water cannon grazie all’apporto dei mezzi dei Vigili del Fuoco.

«È un vero piacere aver dato il benvenuto, come fatto per i passeggeri lettoni domenica 3 giugno, a Windrose Airlines e ai passeggeri ucraini atterrati con il primo volo di sabato ad Ancona − ha affermato Federica Massei, amministratore unico di Aerdorica −. È importante sottolineare come i collegamenti per Kiev, in collaborazione con il tour operator TEZ Tour, siano di fondamentale rilievo per il nostro territorio in quanto favoriranno lo sviluppo massiccio di flussi di traffico incoming verso le Marche consentendo così di far conoscere una bellissima regione come la nostra. Mi preme inoltre precisare − ha aggiunto − che i voli per Kiev, così come i voli per Riga già avviati, sono prenotabili anche dall’Italia e potranno favorire, quindi, anche il traffico outgoing verso l’Est Europa».
I voli per Kiev opereranno ogni sabato, dal 9 giugno all’8 Settembre con arrivo ad Ancona alle ore 9:15 e ripartenza alle ore 10:15, con arrivo previsto all’aeroporto di Kiev-Boryspil alle 13:55.
Il prossimo 20 giugno, poi, è atteso il nuovo volo per Vilnius, che proseguirà poi per tutta la stagione estiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X