facebook rss

Rischia di annegare a Collemarino,
17enne gravissimo a Torrette

ANCONA - Il minore, che non sa nuotare, si sarebbe spinto al largo per poi annaspare in mezzo all'acqua. Il giovane è stato recuperato dal bagnino e dal cugino. Quando è stato soccorso, non era cosciente
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi portati alla spiaggia libera di Collemarino

 

Si getta in mare ma non sa nuotare e rischia di annegare: 17enne gravissimo. Il giovane è stato recuperato da suo cugino e dal bagnino della spiaggia libera di Collemarino quando già non era più cosciente. Il minore, di origine ucraina, è stato trasferito con la massima urgenza al pronto soccorso di Torrette in eliambulanza e si trova ora in sala emergenza. L’episodio si è verificato attorno alle 14.30. Lo straniero avrebbe provato a domare il mare nonostante non sappia nuotare. E così, avrebbe iniziato ad annaspare fino a bere sempre più acqua. È stato l’intervento del bagnino e del cugino del minore a riportarlo a riva e a consentire le operazioni dei soccorsi. Sul posto, oltre all’eliambulanza, sono arrivati i militi della Croce Gialla di Ancona e quelli di Falconara a bordo del quad. Intervento anche dell’automedica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X