facebook rss

Don Bruno Pierini lascia
la parrocchia di San Biagio

OSIMO - Motivi di salute hanno consigliato al sacerdote di allentare i ritmi. Verrà sostituito nell'ìincarico da don Fabrizio Mattioli. I saluti affettuosi dei ragazzi dell'Asd San Biagio, la squadra di calcio della frazione che come prete ha esortato a crescere
mercoledì 1 Agosto 2018 - Ore 17:14
Print Friendly, PDF & Email

Don Bruno Pierini con il sindaco Simone Pugnaloni all’inaugurazione del campo sportivo di San Biagio nel 2017

Don Bruno Pierini con il cardinale Menichelli

Dopo 40 anni di impegno assiduo e quotidiano a sostegno della comunità dei fedeli, per motivi di salute che gli hanno consigliato di rallentare i ritmi, don Bruno Pierini da oggi ha lasciato il suo incarico di parroco della chiesa di San Biagio di Osimo. Il sacerdote che lo sostituirà nell’incarico su disposizione dell’arcivescovo Angelo Spina è don Fabrizio Mattioli, già parroco di San Sabino.

“L’Asd San Biagio coglie l’occasione per salutarlo e ringraziarlo per l’impegno profuso nella nostra società sportiva, specialmente nei primi delicati anni di vita, quando fu uno dei primi soci e sostenitore. – evidenzia il messaggio di saluti della squadra di calcio di San Biagio – Lo ringraziamo per averci messo a disposizione, fino a qualche anno fa, il piccolo pulmino parrocchiale per le trasferte della squadra e per le sue esortazioni ad impegnarci di nuovo nel settore giovanile, come stiamo facendo da ormai cinque anni (prima in collaborazione con la Giovane Ancona e ora tramite la consorella Giovane Offagna San Biagio). La piccola grande famiglia biancorossa, nell’auspicio di potersi riavvicinare alla comunità sambiagese come ai vecchi tempi,  augura ora a don Bruno tanta serenità e il meritato riposo dopo aver speso 40 anni al servizio della nostra comunità, della quale è stato punto imprescindibile”.

Nel 2012 il sacerdote, oggi 71enne, aveva subito tre ricoveri in ospedale nell’arco di un anno, dopo l’ictus che lo aveva colpito nel 2011 all’indomani della visita di Papa Benedetto XVI ad Ancona e che lo aveva costretto al ricovero d’urgenza in Rianimazione. Don Bruno Pierini è molto amato dai suoi parrocchiani. Nel 2007 è stato insignito dal Comune di Osimo della civica benemerenza per il suo servizio pastorale e di catechesi a San Biagio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X