facebook rss

Schianto all’alba in galleria,
autostrada in tilt verso nord

SAN BENEDETTO - Lo scontro si è verificato nel primo giorno del contro esodo vacanziero della stagione estiva. Tra i feriti gravi rimasti coinvolti nello scontro anche un 28enne di Jesi, e una 29enne di Falconara
Print Friendly, PDF & Email

Un incidente in galleria tra San Benedetto e Pedaso sta causando una coda di diversi chilometri nel tratto piceno dell’autostrada A14 proprio nel giorno del primo “controesodo” verso nord della stagione estiva. Sul posto sono presenti i mezzi di soccorso del 118 e della Polizia Autostradale di Porto San Giorgio. La società Autostrade consiglia di entrare a Pedaso per chi è diretto verso Ancona, mentre per chi arriva da Pescara di uscire a San Benedetto. Per fortuna nessuno dei feriti è giunto in codice rosso all’ospedale di San Benedetto. Il ferito più grave è stato trasportato all’ospedale regionale Torrette di Ancona dall’eliambulanza che è atterrata dopo pochi inutile sul luogo dell’incidente. Due giovani sono invece stati soccorsi dal personale del 118 giunto da San Benedetto e sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale “Madonna del Soccorso”. Si tratta di un 28enne nato e residente a Jesi che ha riportato un trauma toracico, diverse ferite e anche un paio di fratture. L’altra persona ferita è una 29enne, nata a Jesi ma residente a Falconara: anche per lei trauma toracico. Sono entrambi stati presi in cura dai medici del Pronto Soccorso.

(servizio aggiornato alle 12,25)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X