facebook rss

Malore in vacanza,
muore l’avvocato Andrea Novelli

ANCONA - Il noto legale, esperto di diritto della navigazione, si trovava ad Ischia con la moglie. La notizia ha sconvolto la città. L'amico Paolo Galli: «La comunità anconetana oggi perde una persona di grande valore». Ancora da fissare i funerali
giovedì 2 Agosto 2018 - Ore 21:06
Print Friendly, PDF & Email

Un malore mentre era in vacanza nella sua amata Ischia con la moglie, muore l’avvocato Andrea Novelli. La notizia diffusasi questa mattina in città ha sconvolto Ancona dove il legale viveva ed era molto conosciuto. Esperto di diritto della navigazione era stimato in tutto l’ambito portuale. Alcuni anni fa la lotta contro una brutta malattia che era riuscito a superare, poi questa mattina l’improvvisa e triste notizia. L’avvocato si trovava ad Ischia, isola che amava molto, per trascorrere una vacanza alle terme con la moglie. Poi, probabilmente nella notte, il malore fatale. Aveva 70 anni.

«Io ho perso un vero amico, la comunità anonetana perde una grande persona − afferma Paolo Galli, ex presidente di Ancona Merci −. L’ho conosciuto sul lavoro, quando lavorava con Alessandro Archibugi e poi con il tempo oltre al professionista ho conosciuto l’uomo ed è lì che è nata una forte amicizia ed una stima reciproca. Anche se non condividevamo le stesse idee politiche, c’era un grande rispetto intellettuale. Era una persona onesta, di grande cultura, leggeva instancabilmente». 

La presidente dell’ordine degli avvocati di Ancona, Serenella Bachiocco lo ricorda come «un collega sarcastico ed una persona profonda».

Commosso il ricordo dell’ex questore, consigliere comunale e collega Italo D’Angelo. «Andrea era veramente una persona speciale. Un grande signore d’altri tempi. Intelligente e ironico. Una persona buona».

L’avvocato Novelli lascia, oltre alla moglie, una figlia. Ancora da fissare i funerali.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X