facebook rss

Travolto da una barca in Croazia,
ex professore del Rinaldini in coma

ANCONA - Si tratta del 64enne Paolo Damiani, in vacanza con famiglia e amici nelle opposte rive dell'Adriatico. Tre giorni fa il tragico incidente sull'isola di Korcula mentre stava facendo delle immersioni. Ora, è in coma indotto ricoverato all'ospedale di Spalato
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Damiani

 

Travolto da un’imbarcazione al termine di un’immersione sull’isola di Korcula: in gravi condizioni Paolo Damiani, 64enne anconetano ex professore di educazione fisica al liceo classico Rinaldini e allo scientifico Savoia. Il tragico incidente è avvenuto il 14 agosto sulla piccola isola croata dove il 64enne era in vacanza per qualche giorno di relax con la famiglia e gli amici. Da due giorni si trova ricoverato all’ospedale di Spalato in coma farmacologico date le lesioni riportate dopo lo scontro con una barca. Stando alle prime sommarie informazioni, l’ex docente stava riemergendo dall’acqua dopo un’immersione subacquea quando ha impattato contro un’imbarcazione. Con lui, in ospedale, c’è la moglie Nadia Baldini, anche lei ex insegnante di educazione fisica al liceo Rinaldini di Ancona. Lei è andata in pensione pochi mesi fa. Il marito prima di lei, lo scorso anno, lasciando la scuola di via canale. Dopo la collocazione a riposo, il 64enne aveva dovuto fare i conti con un incidente stradale dove era rimasto coinvolto riportando vari traumi. Damiani è molto conosciuto nell’ambiente sportivo, non solo per aver passato la sua carriera come insegnante di ginnastica nelle varie scuole della provincia ma anche per essere stato a lungo un allenatore di volley femminile. La notizia dell’incidente si è sparsa questa mattina, mettendo in apprensione colleghi, amici e conoscenti del 64enne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X