facebook rss

Il fiuto di Wally incastra il pusher:
la droga era nascosta nel cespuglio

ANCONA - Il giovane è stato arrestato ieri dai poliziotti delle Volanti. Oltre 53 grammi di marijuana già suddivisi in dosi, erano occultati tra il fogliame di un'area verde alle Grazie. Il cane poliziotto li ha scovati subito durante l'ispezione
martedì 21 agosto 2018 - Ore 11:45
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata

Continuano i controlli disposti dal Questore Capocasa sul territorio dorico. Solo ieri sera i Poliziotti delle Volanti unitamente ai cani poliziotto antidroga e ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, hanno controllate ben 38 persone e 20 veicoli. Durante i controlli, in Sala Operativa giungeva una telefonata di un cittadino che riferiva di vedere un movimento di persone sospettoso in zona Grazie. Così una pattuglia di Volante è confluita sul posto e lasciata l’autovettura in disparte, ha notato che nei pressi di una siepe c’era un uomo che trafficava tra i cespugli come se fosse un giardiniere. Poi subito dopo metteva la mano nella tasca dei suoi bermuda, qualcosa di piccolo.

Il cane poliziotto Wally

I Poliziotti delle Volanti si sono avvicinati e l’uomo, appena accortosi di essere circondato ha tentato di eludere il controllo sedendosi su una panchina che stava davanti alla siepe, e fischiettando un motivetto. Gli agenti allora hanno proceduto a un controllo e hanno trovato il piccolo involucro nella tasca del pantaloncino, che conteneva una piccola quantità di marijuana. Immediatamente hanno fatto intervenire il cane antidroga Wally per un più accurato controllo alla siepe e al fogliame. Il cane Poliziotto ha scovato, ben nascosto tra la vegetazione un altro involucro termosaldato di colore scuro contenente 14 sacchettini di cellophane nero, tutti ben chiusi ,con all’interno marijuana del peso complessivo di oltre 53 grammi. Il giovane di 23 anni, con precedenti specifici,è stato condotto in questura e arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Tutta la sostanza stupefacente veniva sequestrata.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X