facebook rss

Jesi allagata, mezzo metro d’acqua
al park Mercantini (Video)

MALTEMPO – Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte con le idrovore per liberare i piani interrati del parcheggio
domenica 2 Settembre 2018 - Ore 11:12
Print Friendly, PDF & Email

 

Jesi sott’acqua, vigili del fuoco al lavoro tutta la notte con le idrovore per liberare il parcheggio Mercantini. Si contano i danni il giorno dopo il violento nubifragio che si è abbattuto su tutta la provincia sabato pomeriggio e che ha provocato i disagi più gravi sulla Vallesina, con l’allagamento dell’ospedale Carlo Urbani e il crollo di un muro di cinta in via Roma. Danni anche al parcheggio interrato Mercantini, dove il piano più basso, la corsia D, è finita sotto mezzo metro d’acqua. Circa cinquanta centimetri di acqua piovana che hanno bloccato le auto rimaste in sosta. Gli uomini dei vigili del fuoco e della protezione civile comunale hanno dovuto lavorare a lungo per risolvere l’emergenza.

 

Bomba d’acqua su Jesi: allagato l’ospedale, crolla un muro

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X