facebook rss

Prima gli spari, poi la paura al Coppo:
auto colpita da scarica
di pallini sparati da cacciatori

SIROLO - L'episodio, accaduto stamattina ad un automobilista di Ancona in transito nelle vicinanze del Conero Golf Club. di Sirolo è stato segnalato ai carabinieri di Osimo e ai Forestali
domenica 30 settembre 2018 - Ore 18:34
Print Friendly, PDF & Email

Uno dei cacciatori fotografati stamattina nelle vicinanze del Conero Golf Club a Sirolo

Stava transitando in auto nei pressi del Conero Golf Club, al Coppo di Sirolo, quando verso le 10 di stamattina, il lunotto anteriore e una fiancata della sua vettura sono stati colpiti da una scarica di pallini sparati dalla doppietta di un cacciatore. L’episodio inquietante è stato segnalato alla nostra redazione dallo stesso automobilista di Ancona. “Impaurito, prima dagli spari poi dalla pioggia di piombini, ho arrestato il mezzo al margine della strada per telefonare ai carabinieri. – racconta il malcapitato – Nel frattempo sono riuscito a testimoniare, con qualche scatto del cellulare, la presenza poco distante dalla strada di un gruppo di 4 o 5 persone con fucili imbracciati, prima che si disperdessero nel verde. I danni all’auto sono minimi ma mi domando  che cosa sarebbe successo se al mio posto si fosse trovato a camminare lì un passante a piedi”. La centrale del 112 di Osimo ha raccolto la segnalazione, che ha subito girata ai carabinieri forestali di Ancona. Non è la prima volta che i residenti del Coppo lamentano il mancato rispetto da parte dei cacciatori della distanza minima dalle abitazioni, con il rinvenimento di cartucce a meno di 150 metri dalle case e percezione di spari ravvicinati. Un pericolo per la pubblica incolumità che la legge punisce come reato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X