facebook rss

Delizie di stagione e artigianato:
“Sapori d’Autunno”
alla sua decima edizione

SENIGALLIA - Si terrà il prossimo weekend al Foro Annonario. La manifestazione verrà inaugurata con l’esibizione degli sbandieratori e i musicisti del Gruppo Storico Combusta Revixi di Corinaldo. A seguire, la sfilata del gruppo culturale di rievocazione storica Brigata Monteboidio di Ostra
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Con la decima edizione di “Sapori d’autunno”, Senigallia si prepara a ospitare un intero week end dedicato alle delizie di stagione e all’artigianato locale nella splendida cornice del Foro Annonario. La manifestazione, promossa da Confartigianato di Senigallia con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, si terrà sabato 6 ottobre (dalle ore 12 alle ore 24) e domenica 7 ottobre (dalle ore 9 alle ore 23) e verrà inaugurata con l’esibizione degli sbandieratori e i musicisti del Gruppo Storico Combusta Revixi di Corinaldo. A seguire, la sfilata del gruppo culturale di rievocazione storica Brigata Monteboidio di Ostra. Nel tradizionale mercatino autunnale, i visitatori troveranno prodotti tipici come miele, confetture, formaggi, uva, castagne, oli, tartufi, funghi, marmellate, biscotti di mosto e creazioni artigianali, mentre in piazza Manni ci sarà un vivaio con piante ornamentali che completerà il panorama della kermesse. Tra gli stand da non perdere, poi, anche quello della cooperativa Casa della Gioventù di Senigallia, che proporrà gadget del proprio laboratorio interno. Inoltre, come già avvenuto negli scorsi anni, grande spazio verrà riservato alle Pro Loco delle Marche, che, ospitate all’interno della ex Pescheria, avranno l’opportunità di esporre le tipicità dei loro territori e promuovere le diverse iniziative in programma durante l’autunno. Oltre a quella di Senigallia, le Pro Loco partecipanti saranno Arcevia, Castelfidardo, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Fabriano, Jesi, Montecarotto, Morro d’Alba, Ostra, Ostra Vetere, Santa Maria Nuova, Sassoferrato, Urbania, Ascoli e Macerata. Nell’occasione sarà presente anche uno stand dell’Unpli Marche. «Un momento di grande valorizzazione dei nostri produttori e delle nostre Pro Loco – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – per promuovere i prodotti tipici, la filiera corta e l’artigianato locale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X