facebook rss

Giornata europea
della cultura ebraica:
visite guidate e sinagoghe aperte

ANCONA - Si celebra domenica la manifestazione che intende celebrare le tradizioni e la storia del popolo ebraico. Per l'occasione, si potrà visitare la sinagoga di via Astagno e l'antico cimitero all'interno del parco del Cardeto. Specialità del popolo d'Israele si potranno gustare al Vino al Vino Bistrot
Print Friendly, PDF & Email

La locandina dell’evento

 

Si celebra domenica in tutta Europa la Giornata della cultura ebraica.  Sinagoghe, musei e antichi quartieri ebraici si animano all’unisono di iniziative, per diffondere la conoscenza di vita, storia, cultura e tradizioni dell’ebraismo, in una grande festa all’insegna dell’incontro e della condivisione.
Il tema che unisce idealmente tutte le iniziative è quest’anno “Storytelling. Le storie siamo noi”: un richiamo alle radici stesse dell’ebraismo, che affondano nelle “storie” narrate nella Torah, la Bibbia, patrimonio di tutta l’umanità. Ad Ancona sarà visitabile la sinagoga di via Astagno. Visite guidate dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00.  Visite guidate, con servizio di bus navetta, anche all’antico cimitero ebraico “Campo degli Ebrei” dalle ore 10,00 alle ore 13,00. Alle 18 all’Auditorium Mole Vanvitelliana è previsto lo spettacolo di Elyal Lerner “Il Bignami di Mosè”. Ingresso libero. Per chi volesse gustare i piatti della tradizione ebraica, è aperto sia a pranzo che a cena il Vino al Vino Bistrot, proprio di fronte alla sinagoga di via Astagno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X