facebook rss

Halloween-La Festa delle Streghe:
Gabriel Garko sceglierà la Miss 2018

CORINALDO - La capitale europea di Halloween, dà appuntamento a tutti dal  27 al 31 ottobre per partecipare a una XXI edizione della manifestazione ricca di sorprese ed eventi. Tra gli ospiti anche lo psichiatra Paolo Crepet
Print Friendly, PDF & Email

“Correva l’anno 1998 quando, in una fredda serata di gennaio, scortati dall’inverno che avanzava imponente per le strette vie del nostro paesino con la sua armata di vento gelido e pioggia ruggente, il grande consiglio della Pro Loco si riuniva nella più antica casa del paese di Corinaldo, da tutti conosciuta come la Casa del ‘400. Da lì tutto ebbe inizio.” È il 1998 quando il presidente della Pro Loco di allora, Ettore Montesi, dà il benvenuto a quella che sarà, negli anni a venire, la Festa delle Streghe made in Italy per eccellenza. Halloween Corinaldo inizia come festa cittadina con una sola taverna sita sulla Torre dello Scorticatore.

Dado

UN PO’ DI STORIA – Nel 2000 entra in scena il Tunnel della Paura, attrazione ancora oggi copiata. Nel 2001 debuttano il concorso unico nel suo genere ®Miss Strega (tanto da venire registrato nel 2003) e il convegno “Le Paure”. Il 2002, solo dopo appena cinque anni, sotto l’egida del nuovo presidente Giuseppe Falcinelli, è l’anno della svolta: Dario Argento guest star del convegno “La Paura nel cinema” e 60mila presenze provenienti da tutt’Italia. Nel 2003 “Il Sole 24 ore” incorona Corinaldo capitale di Halloween. Il 2005 è un Halloween da record: 90.000 visitatori provenienti non solo dall’Italia ma da tutta Europa. È Halloween Corinaldo mania! Nel 2017 Corinaldo è ancora la migliore destinazione europea che celebra Halloween prima di Londra, Amsterdam, Edimburgo e molte altre destinazioni del vecchio continente e, ad annunciarlo è l’ufficio europeo che si occupa di turismo e in particolar modo delle destinazioni turistiche di pregio.

Miss Strega 2017 Genny Manieri

LE LOCATION – “Ogni anno, visto il nascere di feste parallele sulla falsa riga della nostra, cerchiamo di consolidare i nostri punti di forza, penso a ®Miss Strega o al Tunnel della Paura (quest’anno con ambientazioni riprese da otto famosi film horror, ndr), cercando però nuovi spunti e nuove attrazioni da presentare, (un esempio Adamssstreet, tunnel che avrà come protagonista la famiglia Adams) e spingere così le persone a tornare-  racconta il neo presidente della Pro Loco Massimo Gradoni, dal 2004 tra i volontari della Festa- Quest’anno sono molto felice di aver riportato, grazie anche all’entusiasmo di tutto il direttivo, il Convegno, assente dalla Festa dal 2007; un ritorno alle origini, ma al passo con i tempi. Un’altra cosa che mi rende orgoglioso è l’attenzione maggiore, anno dopo anno, ai menù delle taverne in cui i nostri prodotti locali sono i veri protagonisti.”

Gabriel Garko

IL PROGRAMMA 2018 – ®“Halloween-La Festa delle Streghe 2018 dal tema “Sorpresa!” aprirà le danze sabato 27 ottobre: con la colonna sonora trasmessa da Radio Studio + prenderanno vita per le vie del paese spettacoli, laboratori, mercatini e animazioni, con ®Zucchino , la mascotte di Halloween a fare da cicerone. Alle 21.30 riflettori accesi sullo spettacolo del comico italiano Dado “L’impertinente”. Domenica 28 ottobre sarà Halloween Family. Alle 11 “Educhiamoli a non avere paura”, la conferenza curata dallo psicologo Paolo Crepet, pensata per le famiglie, i genitori, gli educatori e tutte quelle persone che vogliono trovare una chiave d’accesso per dialogare con le paure.  Alle ore 21 in Piazza Il Terreno il concorso ®Miss Strega: chi sarà la strega del Terzo Millennio? Padrino della serata l’attore Gabriel Garko.

Paolo Crepet

Mercoledì 31 ottobre  appuntamento con Halloween Day: dal pranzo di Halloween fino alla musica di Claudio Tozzo e Walter Massa di Radio Studio + , colonna sonora di Corinaldo, capitale d’Halloween. Ingresso e spettacoli gratuiti. (Info: www.missstrega.it, sulla pagina Facebook “Halloween-La Festa delle Streghe” e su Instagram “halloween_corinaldo”).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X