facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Premio ‘Città di Staffolo’
ai fondatori del Museo Omero

IL SINDACO Patrizia Rosini ha consegnato simbolicamente la chiave della città ad Aldo Grassini e Daniela Bottegoni al teatro Cotini
Print Friendly, PDF & Email

Il Premio Città di Staffolo agli ideatori del Museo Omero di Ancona

Ieri al Teatro comunale Cotini si è svolta la consegna del ‘Premio Città di Staffolo’ ai fondatori del Museo Tattile Statale Omero di Ancona: Aldo Grassini e Daniela Bottegoni. All’evento-dibattito hanno preso parte: Antonio Mastrovincenzo (presidente del Consiglio della Regione Marche) Selena Morici (assessora per il Comune di Staffolo), il sindaco di Staffolo, Patrizia Rosini, Annalisa Trasatti, Alessia Varricchio per il Museo Tattile Statale Omero, Giancarlo Brecciaroli, presidente della Commissione Premio Città di Staffolo. “Dopo la consegna simbolica della Chiave della Città di Staffolo, – fa sapere una nota stampa del Comune di Staffolo – abbiamo omaggiato i premiato con un bassorilievo di Staffolo realizzato dall’artista Franco Costarelli e con una riproduzione di un bronzetto di Marte in assalto rinvenuto in contrada Follonica e risalente al V secolo A.C. Dopo la premiazione i bambini della scuola primaria e secondaria hanno incontrato i premiati e posto loro tantissime domande. È stata una mattinata ricchissima di emozioni. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito alla buona riuscita di questo evento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X