Sandro Zaffiri Spazio pubblicitario elettorale
facebook rss

Dick Contino memorial concert
al Jazz Accordion Festival

CASTELFIDARDO - Martedì sera nel Salone degli Stemmi l'anteprima a stelle e strisce della terza edizione della rassegna musicale. Ingresso libero
Print Friendly, PDF & Email

Dick Contino

Un’anteprima a stelle e strisce del Jazz Accordion Festival, la cui terza edizione avrà il suo apice nel week-end dell’8 dicembre. Una data unica ed eccezionale in programma martedì 13 alle 21.30 al Salone degli Stemmi con ingresso libero: il “Dick Contino memorial concert” è un omaggio al grande jazz americano con tre artisti di livello internazionale cui si affiancherà per alcuni brani il direttore artistico del Pif, maestro Renzo Ruggeri. Personaggio leggendario cui all’apice del successo si attribuivano guadagni di quattromila dollari a serata negli anni 50, il californiano Contino (1930-2017) è stato sempre al centro dell’attenzione sia sul palco che nella vita: cantante e attore, ospite costante dell’Ed Sullivan Show sulla Tv nazionale, è passato alla storia come uno dei più famosi fisarmonicisti d’oltre oceano. Un legame con lo strumento ad ancia così forte, che ha deciso di donare parte del suo materiale al Museo internazionale della fisarmonica per mano della moglie, cerimonia che si svolgerà alle 17 al Salone degli Stemmi. Il memorial è un omaggio organizzato da un altrettanto grande maestro che ha segnato un’epoca, Peter Soave, che ha voluto riunire per l’occasione due tra i più prestigiosi fisarmonicisti jazz statunitensi di tutti i tempi che vantano performance e collaborazioni ai più alti livelli: Eddie Monteiro e Joey Miskulin. Ad accompagnarli, il sassofonista umbro Fulvio Falleri, docente presso il Conservatorio di Perugia, compositore, a sua volta protagonista di un’intensa attività concertistica sui più prestigiosi palcoscenici. Il Dick Contino memorial concert è proposto dall’assessorato alla cultura con il supporto della ditta Bugari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X