Sandro Zaffiri Spazio pubblicitario elettorale
facebook rss

Dignità dell’uomo,
conferenze al Liceo Medi

SENIGALLIA - Venerdì prossimo il primo incontro aperto a docenti, studenti e cittadinanza a 80 anni dalla promulgazione delle Leggi Razziali e a 70 dalla Dichiarazione dei Diritti Umani
Print Friendly, PDF & Email

Il liceo Medi di Senigallia

A 80 anni dalla promulgazione delle Leggi Razziali e a 70 dalla Dichiarazione dei Diritti Umani, due anniversari importanti e diametralmente opposti, il Liceo Scientifico Statale “E. Medi” di Senigallia organizza una serie di incontri rivolti a dirigenti scolastici, docenti, studentesse, studenti e cittadinanza, nell’intento di fornire elementi utili di valutazione e interpretazione degli eventi del passato e del presente, partendo dalle fonti, verso un futuro in cui il rispetto della Dignità dell’Uomo sia elemento fondante. L’apertura del ciclo di incontri sarà incentrata sui presupposti scientifici della natura umana, e avrà luogo nell’Aula Magna “Carlo Urbani” del Liceo “Medi”, venerdì 23 novembre 2018 a partire dalle ore 15:00. Questo primo incontro dal titolo “Un approccio scientifico” sarà tenuto dal prof. Vincenzo Caputo Barucchi, Ordinario di Anatomia Comparata presso l’Univpm Ancona.

Il ciclo di incontri che si concluderà nel mese di Gennaio 2019 e prevede altri due appuntamenti intitolati “Il posto dell’uomo nella natura” con Fabio Fantini, divulgatore Scientifico e “Razze umane: di che cosa parliamo” in collaborazione con Anisn-Associazione Nazionale Insegnanti di Scienza Naturali Sezione Marche. La partecipazione agli appuntamenti del Ciclo di Incontri sarà valido ai fini della Formazione in Servizio e dell’attribuzione dei Crediti Formativi per Studentesse Studenti, coerentemente con quanto definito dalle singole Istituzioni Scolastiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X