facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Dado ‘L’impertinente’
apre la stagione teatrale

ARCEVIA - Il 28 dicembre l'anteprima del cartellone del teatro di Arcevia che prevede altre 5 proposte di qualità. "Mi aspetto un aumento degli abbonamenti e delle presenze, un crescente gradimento nei confronti della nostra città, che sembra lontana da tutto, ma che in realtà è al centro del mondo buono e sostenibile" commenta il sindaco Bomprezzi
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Bomprezzi, sindaco di Arcevia

Dopo il successo dello scorso anno, Arcevia presenta, sempre più convinta della qualità, il progetto con la terza stagione teatrale, in collaborazione con l’Atgtp (Associazione Teatro Giovani e Teatro Pirata).  “Il teatro di Arcevia – commenta il sindaco Andrea Bomprezzi – è tornato a pulsare e a vivere, consolidandosi come un vero e proprio teatro  di comunità, a disposizione delle scuole come della Pro Loco, per rafforzare quella identità culturale e sociale che caratterizza da sempre il nostro comune. Oltre le difficoltà organizzative ed economiche, con la passione che contraddistingue gli audaci, il cartellone delle proposte è come al solito di grande interesse, con un’offerta varia e per diversi pubblici. Mi aspetto un aumento degli abbonamenti e delle presenze, un crescente gradimento nei confronti della nostra città, che sembra lontana da tutto, ma che in realtà è al centro del mondo buono e sostenibile, con una qualità della vita invidiabile e una proposta culturale di prim’ordine”.

Si parte il 28 dicembre con un’anteprima di qualità: Dado che presenta il suo spettacolo comico, “L’Impertinente”. Poi seguiranno altre cinque proposte di qualità, tra cui una nuova messa in scena di “Sei personaggi in cerca d’autore”, la celebre opera di Luigi Pirandello, lo show del comico Andrea Cosentino e, riguardo la Resistenza, “Nuvole”, che narra le vicende straordinarie di Gino Bartali, giusto tra le nazioni (info: Atgtp 073156590).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X