facebook rss

Ladri a scuola:
rubate le monete degli snack
e un computer

FABRIANO - Tre furti consumati in tre diverse scuole di Fabriano durante le vacanze natalizie scoperti al rientro in classe. C'è un filo conduttore che lega gli episodi? Se lo stanno domandano le forze dell'ordine che indagano
martedì 8 Gennaio 2019 - Ore 19:04
Print Friendly, PDF & Email

Ladri scatenati durante le vacanze natalizie in tre plessi scolastici di Fabriano: forzano gli ingressi ed entrano per ripulire i cassettini con le monete delle macchinette automatiche degli snack e delle bevande. Nel ponte festivo qualcuno, approfittando anche del maltempo e della neve, è entrato alle Medie Gentile, alla Primaria Mazzini e alle Medie Marco Polo. La scoperta delle scorribande è avvenuta al rientro in classe. C’è un filo conduttore che lega i tre episodi? Se lo stanno domandano carabinieri e polizia che indagano sui tre furti. Tra le varie ipotesi investigative viene anche accreditata la pista del basista che, conoscendo bene i luoghi, potrebbe aver guidato, magari a distanza altre mani furtive. Il bottino complessivo dei colpi non ha comunque fruttato molto non avendo superato i 400 euro. Solo in un caso, quello della scuola Marco Polo, gli sconosciuti sono riusciti arraffare anche un pc portatile che però potrebbe essere rintracciato e localizzato tramite le consuete indagini tecnologiche. Nella aree esterne vicine ai fabbricati scolastici invece non sono accese telecamere che possano aver ripreso movimenti sospetti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X