facebook rss

Abusi sulle pazienti:
medico arrestato

INDAGINE - Ai domiciliari un cardiologo che ha lo studio a Urbino. Nove le donne che lo accusano, tra queste ci sono anche delle minorenni
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Abusi su alcune pazienti, arrestato un cardiologo. Si tratta di un medico ultrasessantenne di Urbino che è finito in manette dopo una indagine svolta dai carabinieri. Nove le pazienti, tra cui alcune minorenni, che lo accusano di averle abusate. Il medico aveva visitato le minorenni, nella zona di Urbino, per rilasciare il certificato di idoneità sportiva. L’uomo deve rispondere di violenza sessuale ed è ai domiciliari su ordine del gip di Urbino su richiesta del pm Irene Lilliu. Tra le denunce c’è quella della madre di una minorenne: si era accorta che il cardiologo aveva molestato la ragazza con la scusa di controllare l’arteria femorale. Da questa segnalazione i militari avevano deciso di installare delle microcamere nei due ambulatori del medico. Le riprese hanno mostrato che il cardiologo faceva sempre il controllo dell’arteria femorale ma era anche solito prendere la pressione sanguigna al braccio avvicinandosi troppo alla paziente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X