facebook rss

Boom di iscrizioni
all’Iis Laeng-Meucci

CASTELFIDARDO - Sono più di 114 i nuovi alunni che l’hanno scelto per proseguire il proprio percorso di studi nell’anno scolastico 2019-2020 all'istituto di studi superiore di Castelfidardo
mercoledì 13 Febbraio 2019 - Ore 17:54
Print Friendly, PDF & Email

Iss Meucci di Castelfidardo

L’Istituto Meucci, sede di Castelfidardo dell’IIS “Laeng-Meucci”, si conferma un punto di riferimento nel territorio. Competenze, entusiasmo e un forte spirito di squadra hanno permesso di chiudere il mese di gennaio con un record storico di iscrizioni alle future classi prime. Sono più di 114 infatti, i nuovi alunni che l’hanno scelto per proseguire il proprio percorso di studi nell’anno scolastico 2019-2020, un trend positivo che permetterà di attivare, oltre a quella già prevista, una ulteriore classe I di Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate.

 

A fronte di questi lusinghieri risultati è espressa grande soddisfazione dalla Dirigenza Scolastica, dal Direttore di sede, dai docenti, dal personale tutto e da un folto numero di genitori impegnati nelle attività di “orientamento”. “Grande soddisfazione per il numero di iscritti, ma soprattutto per il clima che si respira a scuola tra studenti, docenti e collaboratori: la grande famiglia del Meucci è sempre più presente sul territorio con iniziative e collaborazioni tecniche”, sottolinea il direttore di sede prof. Gabriele Calducci. “E’ un’altra conferma che la squadra del Meucci ha idee e contenuti – aggiunge il sindaco Roberto Ascani -, un gruppo meraviglioso motivato in maniera egregia a raccontare e testimoniare le proprie iniziative”.  Ancora una volta, però, i veri protagonisti sono stati i ragazzi: tantissimi, infatti, gli alunni che hanno partecipato con impegno e dedizione costanti alle varie attività promosse in occasione delle giornate di “Scuola Aperta”, segno indiscusso di attaccamento e della capacità dell’Istituto di saper coinvolgere anche al di là e al di fuori del semplice orario scolastico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X