facebook rss

Consulenze per la sicurezza sul lavoro,
si può pagare anche in bitcoin

INNOVAZIONE - L'azienda AGRsicurezza, specializzata nei servizi di Consulenza Strategica, Risk Management e Formazione, in particolare anche in ambito Salute e Sicurezza sul Lavoro, ha scelto di accettare pagamenti in bitcoin e altre criptovalute
giovedì 14 Febbraio 2019 - Ore 10:24
Print Friendly, PDF & Email

AGRsicurezza, operatore di servizi di Consulenza Strategica, Risk Management e Formazione, in particolare anche in ambito Salute e Sicurezza sul Lavoro, ha scelto di accettare pagamenti in bitcoin e altre criptovalute.
Sicurezza sul lavoro, analisi e prevenzione dei rischi, nuove tecnologie e innovazione, sono fattori determinati per spingere la competitività delle nostre imprese, creando valore e salvaguardando il valore aziendale.
Questi fattori, soprattutto in un periodo di crisi economica, appaiono sempre più difficili da conciliare fra loro. In particolare per Micro e Piccole Medie Imprese che molte volte scontano difficoltà di accesso al credito ed ai finanziamenti per fronteggiare eventuali necessità di cassa o finanziare nuovi progetti.
AGRsicurezza ha deciso di promuove questa nuova metodologia di pagamenti e di accesso ai finanziamenti proprio al fine di agevolare le Micro e Piccole Medie imprese che spesso, sia causa della loro minor solidità economica sia della difficoltà di fornire garanzie sulle eventuali richieste di finanziamento, sono guardate con sospetto dai tradizionali operatori finanziari come banche e società finanziarie.
Il bitcoin, creato da “Satoshi Nakamoto” durante la crisi finanziaria del 2009 proprio al fine di fronteggiare il problema della crisi finanziaria delle monete ufficiali, sembra quindi offrire effettivamente nuovi scenari ed opportunità per proporre soluzioni alternative ai canali finanziari tradizionali per tutti coloro che accettano di abbracciarne sia l’ideologia, sia la tecnologia.
Tutti possono usare bitcoin e criptovalute, possono acquistarle, venderle, produrle e spenderle con o senza un conto corrente bancario o una carta di credito.
In particolare le commissioni per effettuare pagamenti in tutto il mondo non sono presenti e se presenti sono irrisorie rispetto ai metodi di pagamento tradizionali. Indubbi sono i vantaggi nell’utilizzo delle criptovalute, anche se la volatilità dei prezzi, l’operare in mercati finanziari non regolamentati e la difficoltà di comprendere in pieno questo fenomeno sono tra le principali ragioni per cui la criptovaluta non ha ancora conquistato un mercato di massa.
AGRsicurezza è una delle primissime entità nelle Marche e la prima in assoluto del proprio settore ad accettare la cripto moneta come corrispettivo di prestazione dei propri servizi, ritenendo che questo possa anche stimolare le Micro e Piccole Medie Imprese locali a prendere confidenza con questa tecnologia, vagliarne gli usi, coglierne i vantaggi e guardare con maggiore curiosità alle opportunità del futuro.

(Promoredazionale)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X