facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Taglio del nastro per il parco
intitolato
ad Augusto Mancinelli ‘Mimmo’

OSIMO rende omaggio al chitarrista compositore, scomparso a 55 anni nel 2008, dedicandogli l'area verde della frazione dove era nato. La cerimonia di inaugurazione il prossimo 23 febbraio
Print Friendly, PDF & Email

Il parco Augusto Mancinelli ‘Mimmo’

Augusto Mancinelli

Il prossimo 23 febbraio, alle 10.30, ad Osimo Stazione sarà inaugurato il parco intitolato al chitarrista compositore Augusto Mancinelli, ‘Mimmo’ per tutti. Il musicista osimano, scomparso a 55 anni nel 2008, aveva suonato con i grandi del jazz ed è annoverato lui stesso tra le stelle della scena internazionale. E’ stato un raffinato interprete della cultura musicale anche come titolare della cattedra di jazz al Conservatorio di Fermo.

Giorgio Campanari, capogruppo del gruppo di maggioranza Pd

“La proposta che avevo lanciato qualche mese fa è diventata realtà. Il grande polmone verde, che verrà inaugurato ad Osimo Stazione, sarà intitolato ad Augusto Mancinelli. Grazie di cuore a tutti coloro che si sono dimostrati entusiasti dell’idea e grazie a Sindaco e Assessori che ci hanno creduto e lavorato. – commenta Giorgio Campanari, capogruppo consiliare del Pd – Il parco è già oggi un luogo di pace e tranquillità, che invito tutti a visitare, magari percorrendo l’anello di 800 metri, accessibile da più zone, che collega la parte alta della frazione alla zona scuole e palestra comunale. Un luogo che verrà sempre più frequentato negli anni dalla popolazione e quando i nostri figli, passandoci, ci chiederanno chi era Augusto Mancinelli sapremo rispondere, senza indugio, che era uno dei più grandi musicisti jazz italiani e che, proprio come loro, aveva vissuto nella bella frazione di Osimo Stazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X