facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

La rissa finisce male:
18enne accoltellato a una mano

ANCONA - Ieri sera i soccorsi del 118 e delle forze dell'ordine a Piazza Rosselli. Ancora da chiarire le circostanze e i motivi del diverbio terminato con l'aggressione
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Sono tutte ancora da chiarire le circostanze e i motivi che hanno portato, ieri sera, sabato 16 febbraio, al ferimento ad Ancona, in Piazza Rosselli, di un 18enne originario del Bangladesh. Il neo-maggiorenne è stato soccorso dalle forze del’ordine, dall’automedica del 118 e da un’ambulanza della Croce Gialla, verso le 21 di ieri sera dopo essere stato accoltellato ad una mano. Sembra che all’origine dell’aggressione ci sia un litigio degenerato in rissa che avrebbe coinvolto più persone. Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dopo che il fendente gli ha raggiunto la mano, anteposta alla lama nell’atto di proteggersi. Non è la prima volta che nell’area delle attività commerciali, poco distanti dalla stazione ferroviaria del capoluogo di regione, avvengono fatti violenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X