facebook rss

Lite tra donne nel bagno della discoteca
la serata finisce al pronto soccorso

MONSANO - Una delle due ragazze, divorata dalla gelosia per un giovane, ha fatto scoppiare il diverbio per questioni sentimentali e una coetanea della Vallesina è stata medicata all'ospedale di Torrette
Print Friendly, PDF & Email

La serata latina al Miami finisce con una violenta lite tra due ragazze, una delle quali è stata costretta a ricorrere alle cure dei sanitari per farsi medicare. Erano circa le 4 di sabato mattina quando una 17enne della Vallesina stava parlando in disparte con un ragazzo conosciuto quella sera. Ma la cosa non è andata giù a una ragazza sudamericana, che ha seguito l’altra nel bagno intimandole di lasciar stare quel ragazzo, descritto come il “suo fidanzato”. La 17enne ha ignorato la richiesta, rispondendo che non voleva rogne, ma la sudamericana l’ha aggredita a calci e pugni, facendola cadere sul pavimento. Poi le ha sferrato delle ginocchiate al naso. Alla violenta aggressione ha preso parte anche una seconda ragazza, sempre sudamericana, che però si è rapidamente dileguata prima dell’intervento del buttafuori del locale e dello stesso ragazzo conteso. La giovane italiana si è fatta accompagnare dalle amiche al pronto soccorso di Torrette per farsi medicare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X