facebook rss

Controlli sull’immigrazione clandestina,
espulso uno straniero

JESI - L'uomo, privo del permesso di soggiorno, è stato bloccato dai militari al centro di Jesi mentre passeggiava da solo
Print Friendly, PDF & Email

Il controllo antidroga dei Carabinieri di Jesi scattato questa mattina.

di Talita Frezzi

Nell’ambito della maxi operazione condotta dal Comando provinciale dei Carabinieri di Ancona su tutto il territorio per contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina, i Carabinieri della Compagnia di Jesi hanno individuato uno straniero irregolare sul territorio dello Stato. L’uomo, privo del permesso di soggiorno, è stato bloccato dai militari al centro di Jesi mentre passeggiava da solo. Identificato, è risultato clandestino ed è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Sarà espulso.
I controlli e le identificazioni hanno riguardato complessivamente 60 persone, di cui la metà straniere. Ma non basta. I carabinieri hanno controllato anche esercizi commerciali, strutture ricettive e luoghi di ritrovo nei 78 obiettivi sensibili indicati dal Comando Provinciale: sottoposto a controlli mirati un Internet point del centro, 3 money transfer sempre dislocati nei quartieri centrali, un circolo ricreativo, 6 strutture ricettive, oltre ai punti sensibili come la stazione ferroviaria, il capolinea delle corriere a Porta Valle e il parco del Vallato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X