facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Rotatoria di via Mattei,
restyling da 200 mila euro
per asfalto e segnaletica

ANCONA – L'amministrazione ha approvato il progetto definitivo per il rifacimento stradale della fondamentale arteria di snodo del traffico da e per il porto, con buche profonde come voragini. I primi lavori di manutenzione in alcuni tratti erano partiti a febbraio
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

 

Un nuovo volto per via Mattei, sfregiata da buche profonde come voragini. La fondamentale arteria di snodo del traffico da e per il porto, che conduce agli stabilimenti della cantieristica di lusso, non si presenta certo come un buon biglietto da visita per gli armatori e per questa ragione, l’amministrazione, insieme all’Autorità portuale, ha deciso di portare avanti un complessivo piano di restyling per l’intera area. Per quanto concerne la rotatoria di collegamento tra via Mattei e via Einaudi, la giunta ha deliberato l’approvazione del progetto definitivo per la messa in sicurezza. Un intervento da 200 mila euro – da finanziare con mutuo da contrarre – compreso nel Piano Triennale Opere Pubbliche 2019/2021 e relativo all’elenco annuale 2019.
I tecnici della direzione progettazioni hanno effettuato prove e sopralluoghi, dai quali è emersa la necessità di intervenire nei tratti dove la vecchia pavimentazione presenta segni di ammaloramento e le prove su piastra hanno dato esito negativo. L’intervento comprende, per la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale, anche il rifacimento della segnaletica stradale orizzontale e verticale e prevede la bonifica profonda del sottofondo stradale dell’anello della rotatoria e di alcuni tratti di collegamento con il resto della viabilità.
Lo scorso febbraio era intanto partita la manutenzione dei tratti più danneggiati.

Via Mattei, parte la messa in sicurezza in vista del restyling totale dell’area

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X