facebook rss

Il Mercato dell’erbe diventa
un’opera d’arte urbana

OSIMO - Sabato 27 e domenica 28 aprile l’artista giapponese TWOONE inizierà la grande opera con un live painting
giovedì 25 Aprile 2019 - Ore 18:16
Print Friendly, PDF & Email

Osimo, Piazza San Francesco con il mercato coperto

 

È giapponese e si chiama Hirayasu Tsuri in arte Twoone, l’artista internazionale scelto dal Comune di Osimo e Popup Festival che farà diventare il Mercato delle Erbe di Osimo una grande opere d’arte urbana. Il Live painting dell’artista è previsto per Sabato 27 aprile dalle 19:00 alle 23:00 e domenica 28 aprile dalle 17:00 alle 20:00, un’occasione unica per ammirare Twoone all’opera e visitare al contempo il Tunz Market che, in collaborazione col Ratatà Festival, propone nel mercato pubblico due giorni dedicati a grafica, fumetto, illustrazione ed editoria indipendente.

Il prossimo weekend ad Osimo sarà dunque all’insegna dell’arte, della creatività e della contemporaneità in tutte le sue forme. La struttura del mercato pubblico nel cuore della città, cambia pelle grazie a questo nuovo intervento artistico che arricchisce la galleria a cielo aperto con oltre quaranta opere d’arte urbana realizzate da artisti internazionali e prodotte tra il 2008 e il 2019, durante varie eventi ed edizioni del festival d’avanguardia internazionale Popup! arte contemporanea nello spazio urbano. Queste opere, nel corso degli anni, hanno ridisegnato i luoghi di vita quotidiana: grandi strutture industriali, porti ed aeroporti, stazioni ferroviarie, aziende agricole, edifici in stato di abbandono e altri spazi urbani, offrendo nuove visioni grazie all’arte.

L’artista Twoone, creerà un’opera site-specific per il mercato di Osimo, è un osservatore della natura, attento alle sovrapposizioni visive del contemporaneo, trae ispirazione da ciò che vede intorno a sé: da un manifesto a una pianta edibile, dall’ombra di un albero ai colori della luce. La sua curiosità lo spinge a sperimentare sui muri della città diverse tecniche e tratti pittorici, riuscendo a consegnarci sempre opere intense e uniche tra il figurativo e l’astratto. Questo intervento artistico, sostenuto dal Comune di Osimo, prodotto da Mac Manifestazioni Artistiche Contemporanee con la direzione artistica di PopUp Studio con il supporto tecnico di Omec e Caparol, si inserisce nella cornice delle iniziative culturali legate alla mostra di Banksy “From the street to the Museum. Works of the Artist Known as Banksy”, visitabile a Palazzo Campana fino al 7 luglio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X