facebook rss

Festa del Primo maggio:
ecco la mappa del divertimento

PARTY in riva al mare ad Ancona, Falconara, Numana e Senigallia, pic nic e stand gastronomici a Jesi, Osimo e Castelfidardo, escursione sul Monte Conero, corsa non competitiva tra i boschi a Fabriano. E poi la Fiera di San Ciriaco o la scampagnata delle Acli a Camerano
Print Friendly, PDF & Email

La passata edizione della fiera di San Ciriaco

 

 

Party e concerti in spiaggia, escursioni in montagna, pic nic  e giochi collettivi nei parchi urbani.

Il meteo

La festa del Primo Maggio non celebra solo il lavoro e le conquiste sindacali dei lavoratori. E’ anche un momento da condividere con gli amici, una giornata da trascorrere all’aria aperta scegliendo destinazione e meta nel ricco ventaglio di proposte offerto dalle città della provincia di Ancona. Domani quindi tutti al mare o in montagna, sperando nella clemenza del tempo. Le previsione meteo della Protezione civile della Marche prevedono cielo sereno, ad eccezione del comparto alto collinare e montano che vedrà lo sviluppo di nubi cumuliformi e possibili rovesci o temporali sparsi nel pomeriggio. Le temperature saranno in aumento, e si registreranno venti di brezza lungo la costa. Mare quasi calmo o poco mosso nelle ore centrali.

La spiaggia di Portonovo

 

ANCONA – La giornata di esordio della Fiera di San Ciriaco è uno di quegli appuntamenti da non perdere ogni Primo Maggio ma è altrettanto allettante il Concerto sulla palafitta dalle 14 alle 17, alla Vecchia Pesca, sulla Flaminia, tra Ancona e Torrette, con i Lady Dania Group e un repertorio funky- pop divertentissimo.  Chi volesse anche pranzare deve prenorare (info: https://www.facebook.com/ristorantelavecchiapesca/). A Montacuto invece torna Peace, Pork and Music – Porco del Conero, secondo appuntamento dopo quello dello scorso 25 aprile. E’ il settimo anno che le Cantine Moroder, ripropongono il party nell’agriturismo organizzato della Raval Family che richiama migliaia di visitatori. Il programma prevede grigliate, i balli di gruppo, cibo, vino e tanta buona musica. La terza replica è attesa per il prossimo 2 giugno. Si ricorda di parcheggiare sull’area sosta dello Stadio del Conero e di salire sulle navette gratuite per raggiungere l’area dell’evento. Domani sono previste inoltre visite, dalle 16.30 alle 19.30, alla chiesetta di Portonovo con i volontari-guida della sezione dorica dell’associazione Italia Nostra.

 

JESI – La città di Federico II propone un Primo Maggio al Parco del Ventaglio con musica dal vivo, giochi, laboratori per bambini, stand gastronomici, appetitosi panini e birra. L’evento, dalle 10 di mattina alle 22 di sera è organizzato dall’associazione musicale ‘Valvolare’, con il patrocinio del comune di Jesi e la collaborazione della Pro Loco, del Centro Aggregazione e della Consulta dello Sport. Sul palco si alterneranno i Seal Appeal, Rebel and The Bear, I Confini di Tela, Replus, Quei Fiori Malsani. Atteso anche la performance di Michael Bonelli, associazione Willer&Carson, dedicata ai “100 anni di otto ore“ in memoria della filandaia jesina Gemma Perchi.

La Rotonda e la spiaggia di Velluto di Senigallia (foto d’archivio)

 

SENIGALLIA – Per gli indecisi su cosa fare il Primo Maggio, a Senigallia c’è una certezza. Anche quest’anno i Bagni 12 organizzano il tradizionale pranzo in spiaggia a base di lasagne al ragu, porchetta, fave, lonza e pecorino, vino e dolci al prezzo di 20 euro. Nel pomeriggio, anche per i ritardatari e i più affezionati alla scampagnata, la musica dei djs Paul Lucas & Paperino fino al tramonto (Info e prenotazioni al 3384595102 oppure al 3337124197)

La spioaggia di Palombina

 

FALCONARA Il 1° Maggio al parco Robinson di Palombina Vecchia con un picnic libero per famiglie organizzato con la collaborazione fra il gruppo di volontari ViviAmo Palombina Vecchia, la Proloco Falconamare e l’Assessorato alla cultura del Comune di Falconara marittima. Sarà un momento di relax e di divertimento, in libertà, seduti all’ombra o sdraiati nell’erba con la tovaglietta e il cestino. In programma l’intrattenimento per grandi e piccini con i giochi in legno della Festa dei Fioli, i giochi tipici della tradizione, alcuni anche in inglese. Playa Solero, lo stabilimento numero 13 sulla spiaggia di Palombina, organizza invece May Day, un party in spiaggia in programma dal 14 alle 20. Music set 90/2000 a cura di Gianluca Gdj Binci & Bigboy con la voce di Andrea Pergolini. (info per le prenotazioni del pranzo su https://www.facebook.com/Playa-solero-634821046595270/)

Il parco di Santa Paolina

 

OSIMO – Doppia opzione per il Primo Maggio ad Osimo. Mercoledì a Santa Paolina Farm, dalle 10.30 al tramonto si potrà trascorrere una giornata immersi nella natura: tanti animali, area giochi per i più piccoli, possibilità di fare pranzo al sacco, visite guidate alla fattoria tutto il giorno. Non è necessaria la prenotazione. L’ingresso costa 6 euro gli adulti e 4 i bambini (gratuito sotto i due anni). Non sono ammessi cani ma è possibile portare attrezzature da picnic come tavolini e griglie. I circoli ‘JuTer’ e ‘+76’ ripropongono inoltre al centro Cucca in via dei Tigli di Padiglione il tradizionale Primo maggio con stand gastronomici, musica, giochi popolari e tanto divertimento. La festa inizierà alle 12.30. Alle 15 è previsto il tributo ai Nomadi con i ‘Floar & Fauna’, alle 17 sono attesi ‘Gli Amici dello Zio Pecos’, la band osimana che ha spopolato alle audizioni di Musicultura. Alle 19 tutti in pista per ballare il liscio con il gruppo ‘Paolo e i rubacuori’.

Lo skyline di Camerano

 

CAMERANO – Anche quest’anno le Acli delle Marche si sono date appuntamento presso il campo sportivo di Aspio Terme a Camerano per festeggiare insieme il Primo Maggio. La 38° edizione della festa inizierà alle ore 11 con la Cerimonia di premiazione della 20° edizione del Premio “Bruno Regini – Cultura della solidarietà”. Il premio viene assegnato a personaggi che si sono distinti in campo regionale per la creazione di una cultura della solidarietà. Al termine della premiazione l’Arcivescovo di Ancona Osimo, Mons.Angelo Spina, celebrerà la S. Messa. A seguire stand gastronomici, giochi, il concerto dei ‘Sara Band’ e attrazioni varie.

Castelfidardo

 

CASTELFIDARDO – All’azienda agricola Magnaterra è programma per mercoledì la tradizionale scampagnata del Primo Maggio dalla mattina alla sera con giochi, musica e buon cibo. Si inizia alle 10 con la santa messa. Poi dalle 11 in poi si potranno gustare panini con la porchetta salumi e formaggio bevendo birra alla spina. E’ prevista animazione per bambini con gonfiabili, spettacolo di marionette e passeggiate sui pony. Intrattenimento musicale con concerti dal vivo di diverse rock band.

Il museo della miniera di zolfo di Cabernardi

 

SASSOFERRATO – In occasione della festa del lavoro, Sassoferrato omaggerà i lavoratori con un’escursione sui luoghi della miniera di Cabernardi. Si partirà dall’antico villaggio dei minatori, Cantarino e attraverso la pineta si raggiungerà Poggio Ranco per poi tornare al punto di partenza. Il tour proseguirà alle 16,30 al Parco Archeominerario di Cabernardi con merenda genuina (costo 5 euro). Partenza alla 10:30 dalla Frazione di Cantarino – Sassoferrato. L’escursione, organizzata da Hiking Apennines sarà condotta da Guida Naturalistica ed Escursionistica autorizzata dalla Regione Marche e associato Aigae, Associazione Italiana Guide Ambientali ed Escursionistiche, durerà 6 ore. Il costo è di 15 euro pere gli adulti: 15€ (comprende escursione naturalistica con guida AIGAE + visita guidata Parco Archeominerario). La prenotazione è obbligatoria (info: [email protected] oppure ai recapiti telefonici 39 0732956257 dalle ore 10-13 e 15.30-18.30 e 393337300890 al di fuori degli orari del punto I.A.T. di cui sopra)

Il parco avventura di Frasassi

 

FABRIANO – Primo Maggio di corsa a Fabriano per chi parteciperà alla seconda edizione della ‘Strapineta Marischiana’, 9 chilometri aperti a tutti (e passeggiata da 5) che si snodano su strade sterrate e sentieri di facile percorribilità. L’appuntamento organizzato dall’ Associazione di Promozione Sociale di Marischio, è alle 9.30 di domani nella piazzetta della frazione fabrianese Previsti ristori nei percorsi e ‘pasta party’ finale. (Info: al seguente recapito telenico 348 6018798). Per gli appassionati del mondo sotterraneo invecea Genga, le Grotte di Frasassi domani garantiranno un orario continuato 9.30-18.00 con ingressi a frequenza variabile. (info: Numero verde 800 166 250 – email: [email protected])

 

SIROLO e NUMANATraversata del Conero fino alla spiaggia dei Sassi Neri. La organizza per mercoledì la guida naturalistica del Parco del Conero Ivonne Raffaeli. Cinque le tappe dell’itinerario lungo 7 chilomentri: Badia di S Pietro, Belvedere Sud, Grotta Mortarolo, Passo del Lupo e Spiaggia Sassi Neri Sirolo. Prevista degustazione di vini e di olio extravergine d’oliva del Conero (facoltativa costo 10 euro) e possibile un tuffo in acqua a fine escursione. Per partecipare bisogna avere almeno 15 anni (gratuito per minorenni accompagnati dai genitori). Costo 15 euro a persona più 3 euro di assicurazione infortuni per gli interessati. (info. 3278576083 whatsapp o sms). Al Sottovento di Numana, invece party in spiaggia dalle 14 con Kasino latino, musica latina, aperitivi, pranzo e cena. Il menù costa 25 euro (bevande incluse). L’ingresso è gratuito tutta la giornata. (info: 0717390595).

TRE CASTELLI – Un Primo Maggio da festeggiare anche al Parco della Pace di Ponte Rio partecipando al ‘Molino Music Festival’. Previsto il concerto live dei ‘Musaico’ che definiscono il ’Mulin’ luogo dell’anima, il luogo de ‘Le strade’, in piena campagna, tra prati e cantine. Dalle 15 di domani quindi musica, festa e tanto divertimento.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page