facebook rss

Travolti sulle strisce pedonali:
marito e moglie all’ospedale

FABRIANO - Ennesimo investimento di pedone in viale Zonghi nel primo pomeriggio di oggi. La coppia, trasportata al pronto soccorso del 'Profili' è stata falciata da una Honda Civic guidata da una 26enne fabrianese
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Ancora un investimento di pedoni su una delle strade più pericolose di Fabriano, Viale Zonghi. Nel primo pomeriggio di oggi, verso le 13.10, una coppia di anziani fabrianesi è stata falciata in prossimità delle strisce pedonali mentre stava cercando di attraversare la strada all’altezza della filiale Unicredit. I due, il marito B.G, di 81 anni e la moglie N.S. di 63, secondo quanto hanno potuto ricostruire gli agenti della Polizia locale intervenuti sul posto, sono stati travolti per cause ancora da chiarire da una Honda Civic che viaggiava in direzione Ancona-Roma. Al volante dell’auto c’era P.F., una 26enne di Fabriano, che avrebbe dichiarato di aver visto comparire all’improvviso i due pedoni al centro della strada e di non essere riuscita a schivarli spingendo per tempo sul pedale del freno. Il pensionato con la moglie sono stati accompagnati per sospetti traumi al pronto soccorso dell’ospedale ‘Profili’. Non sarebbero in pericolo di vita.

Falciata da un’auto mentre attraversa la strada: 62enne all’ospedale

Falciata sulle strisce pedonali da Ape car: 70enne all’ospedale

Investito sulle strisce, grave un 72enne

Investito mentre attraversa in viale Dante

Pedone investito in via Dante: 17enne all’ospedale

Attraversa la strada, falciata da auto: ricoverata a Torrette in eliambulanza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X