facebook rss

I proprietari escono,
i ladri ripuliscono l’appartamento:
spariti soldi e gioielli

ANCONA - Il furto è avvenuto questa mattina in via Piave, in un appartamento abitato da una coppia di anziani. Completamente divelta la serratura della porta blindata
Print Friendly, PDF & Email

I segni di scasso alla porta

 

I proprietari escono per fare alcune commissioni e i ladri ne approfittano per ripulire il loro appartamento. Portati via gioielli e contanti. Il furto è avvenuto questa mattina in via Piave, al quarto piano di un condominio non tanto distante dalla caserma dei carabinieri. Il blitz dei ladri si è verificato tra le 10 e le 11, arco temporale in cui i proprietari – una coppia di anziani – erano usciti. Al rientro, una volta raggiunto l’appartamento, hanno trovato la porta d’ingresso completamente spalancata e con evidenti segni di scasso. Nonostante la blindatura, i malviventi sono riusciti a forzarla, probabilmente utilizzando un piede di porco e altri strumenti per scardinare la serratura. Una volta dentro casa, si sono subito diretti verso la camera da letto, unica stanza messa a soqquadro. Dai portagioie e dai cassetti sono spariti gioielli e preziosi, tra cui anche un orologio d’oro. I ladri hanno anche messo le mani su 50 euro trovati in un borsello. Nessun inquilino del palazzo si sarebbe accorto di nulla. La denuncia è stata sporta alla vicina stazione dei carabinieri.

(fe.ser)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X