facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Legalità alla “Casa dei Bambini”,
in cattedra il vice questore Licari

SENIGALLIA - Il dirigente del Commissariato ha parlato ai bambini della scuola di scapezzano dei pericoli cui dover stare attenti
Print Friendly, PDF & Email

La giornata sulla legalità alla Casa dei Bambini di Scapezzano (foto gentilmente concesse dalla scuola)

 

di Talita Frezzi

Legalità: il modo migliore per parlarne a dei bambini molto piccoli è attraverso l’esempio concreto. Lo sa bene il vice questore di Senigallia Agostino Maurizio Licari, ospite speciale della giornata sulla legalità organizzata ieri mattina alla Scuola dell’infanzia “Casa dei bambini” a indirizzo Montessoriano a Scapezzano di Senigallia, che fa parte dell’Istituto comprensivo Mario Giacomelli. Una lezione certamente speciale per i bambini dai 3 ai 5 anni che hanno potuto incontrare il dirigente della Polizia di Stato e sentire direttamente da lui quali sono i pericoli cui dover stare attenti. La lezione è stata animata da una dimostrazione pratica: oltre ai poliziotti del Commissariato di Senigallia era presente anche una unità cinofila.  Poi sottoforma di gioco i poliziotti hanno preso le impronte digitali a tutti i bimbi. Un’esperienza elettrizzante per i piccoli e chissà che in qualcuno non abbia anche acceso la scintilla della curiosità che potrebbe da grandi, diventare amore per la divisa. Hanno partecipato anche la dirigente scolastica Fulvia Principi e l’assessore alla cultura Simonetta Bugari.
«I bambini sono stati coinvolti e sono stati entusiasti di ciò che è stato dimostrato loro – spiega l’insegnante Laura Bernardini che ha coordinato la giornata – mi sento di ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e in particolare la dirigente scolastica che mi ha dato l’opportunità di questa valida attività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X