facebook rss

Ecco i protagonisti di RisorgiMarche:
Bennato, Mengoni e Capossela
Nek apre il festival

LA PRESENTAZIONE - Gli altri artisti che si esibiranno per la terza edizione sono Tosca e Pacifico. Previsti anche due concerti a sorpresa e possibili integrazioni in corso d'opera. IL PROGRAMMA COMPLETO
giovedì 27 Giugno 2019 - Ore 11:22
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Apre l’11 luglio Nek a Poggio San Romualdo, poi il 15 luglio concerto a sorpresa a Dosso Vallonica tra Gagliole San Severino, il 18 luglio Tosca a Piani di Monte Torroncello (Camerino), il 21 luglio Pacifico a Monte Fraitunno, Edoardo Bennato il 28 luglio a Piani di Monte Gemmo (Castelraimondo), il 30 luglio Marco Mengoni a Fontanelle (Amandola), il 2 agosto nuovo concerto a sorpresa (una donna non ancora svelata) a Spelonga (Arquata del Tronto), il 7 agosto chiude Vinicio Capossela a Macereto, sono questi gli artisti della terza edizione di RisorgiMarche. 

«Forse è più utile adesso parlare di questi territori, a tre anni dal sisma con il grande rischio di dimenticare» Nerì Marcorè annuncia il ritorno del festival, la terza edizione in diretta video. «Abbiamo tante sorprese da raccontarvi», dice  Neri Marcorè  con Giambattista Tofoni.  «RisorgiMarche  va oltre il semplice concerto su un prato, tra la bellezze delle nostre montagne. Va oltre l’incontro di migliaia di persone, oltre l’impegno di istituzioni, associazioni e partner privati. – Marcorè ha subito affrontato il tema ambientale ricordando la scelta di rispetto dei luoghi «Si arriva a piedi di pomeriggio, senza quindi impianti luci, e il calpestio, mi dicono gli esperti, è utile all’ecosistema, sostituisce quello degli ovini»

Neri Marcorè  e Giambattista Tofoni durante la conferenza stampa di presentazione

Poi il tema delle opportunità per le produzioni locali con i mercatini e l’onda lunga dei turisti che possono tornare. Il ringraziamento degli sponsor e l’attesa per l’annuncio finale degli artisti in calendario. In collegamento anche Moreno Pieroni assessore regionale che ha detto: «Noi accompagnamo questa operazione per valorizzare i territori colpiti. Il nostro aiuto è soprattutto con la Protezione civile e il volontariato mobilitato, reinvestiamo alcuni fondi ministeriali che arrivano proprio per lo spettacolo dal vivo»

Nelle sue prime due edizioni RisorgiMarche, ha superato le 230.000 presenze in 29 concerti, il festival, ideato e promosso da Neri Marcorè, vede la produzione curata da Tam – Tutta un’altra Musica con la partecipazione a titolo gratuito degli artisti.

 

 

Marcorè lancia il terzo RisorgiMarche: «C’è ancora bisogno di dare una mano»

 

</

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X