facebook rss

L’estate osimana
si apre con l’Asteroid Day

IL CARTELLONE degli eventi conferma quest'anno i Venerdì di Luglio, Calici di Stelle e la rievocazione Rivivi '700. Si parte oggi pomeriggio con il convegno al Cantinone con l'astrofisica Francesca Faedi. Ultima settimana per visitare la mostra di Banksy a Palazzo Campana
domenica 30 Giugno 2019 - Ore 15:26
Print Friendly, PDF & Email

Osimo il passeggio serale d’estate

Il concerto di Ferragosto

 

A pochi giorni dall’insediamento del nuovo Consiglio comunale, Osimo traccia la sua vocazione globale aderendo all’Asteroid Day, giornata mondiale degli asteroidi celebrata in tutto il mondo il 30 giugno. Si svolgerà infatti oggi, domenica 30 Giugno, alle ore 18, presso le Grotte del Cantinone, l’incontro con Francesca Faedi, astrofisica di origini marchigiane, finalista premio internazionale Donna dell’Anno 2019, e tra i pochi esperti al mondo ad occuparsi di esopianeti e di transiti planetari attorno a nane bianche. Una scelta non casuale: la scienziata vive a Mombaroccio, Paese di Guidobaldo Del Monte, figura storica fondamentale sia per la carriera di Galileo Galilei, padre della scienza moderna, sia per aver contribuito a rendere Urbino, quindi le Marche, culla del rinascimento scientifico. Il titolo è evocativo: “Le Marche e lo spazio: quali asteroidi?” si interroga su quale nesso possa esistere tra ambiti apparentemente distanti. La scienziata Faedi ci condurrà alla scoperta di asteroidi dedicati ad illustri marchigiani i cui contributi hanno reso grande il territorio regionale. Un territorio che, favorendo reti tra Comuni partendo da Osimo, potrebbe crescere in termini di attrattività e marketing territoriale. Per fare questo serve un luogo. OsimoLab, progetto strategico del secondo mandato Pugnaloni comprende anche il tema della divulgazione scientifica e quindi potrà essere anche un laboratorio ed elaborazione di idee in questa direzione.

Le grotte di Piazza Dante

L’evento, organizzato in collaborazione con la Asso, vede la partecipazione dell’amministrazione comunale con l’Assessore allo Sviluppo Economico, Ambiente e Turismo Michela Glorio e nasce su proposta di Frida Paolella, consigliere comunale con delega alle politiche europee e OsimoLab, che introdurrà l’iniziativa come base di partenza per una progettualità di territorio dove favorire contaminazioni tra cultura, scienza, arte, creatività, manifattura ed innovazione. Sempre stasera, alle 21,15 al teatro Nuova Fenice, andrà in scena il musical ‘Matilde sei un mito’ promosso da Amdap e Compagnia La Fenice, mentre martedì prossimo 2 Luglio, alle 21,30, a teatro, l’Iis Laeng Meucci di Osimo Castelfidardo, assieme a Confartigianato, organizza la tradizionale sfilata del corso Moda, quest’anno intitolata ‘Quadri d’autore l’arte in passerella’ e a seguire premiazione degli alunni meritevoli. Sono i primi appuntamento dell’estate osimana.

I venerdì di Luglio

Questa sarà invece l’ultima settimana di visite per la mostra di Banksy a Palazzo Campana, che chiuderà il prossimo 7 Luglio, ma sarà quella di esordio de i ‘Venerdì di Luglio’ che a partire dal 5 in questo 2019 si replicheranno il 12, 19 e 26 Luglio, con spettacoli di danza, musica, arte, fotografia all’aperto, negozi, locali e Tiramisù aperti fino a tarda notte. Il cartellone estivo conferma anche quest’anno gli eventi di ‘Calici di Stelle’ per il 10 Agosto e la rievocazione storica ‘Osimo Rivivi 700’ per il 23 e 24 Agosto, e garantirà l’apertura delle Grotte anche in orario serale durante gli eventi più importanti. Dall’inizio dell’anno le grotte comunali hanno registrato 8mila presenze. Solo nel mese di Giugno c’è stata un’impennata nei numeri di circa 2mila visite in più rispetto allo stesso periodo del 2018. Tripadvisor, il più importante portale web di recensione viaggi, ha riconfermato al top il percorso ipogeo osimano conferendo alla città il certificato di eccellenza 2019.

Ancora ua suggestiva immagine di piazza Dante, palcoscenico di eventi culturali estivi

Una bella immagine del corteo storico di Rivivi 700, la rievocazione di Osimo (foto d’archivio)

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X