facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Il Pergolesi a caccia di volti femminili
per la prossima stagione lirica

JESI - Ogni donna potrà partecipare al ritratto fotografico che si terrà il 15 luglio dalle 9 alle 14 nello studio di Francesca Tilio, in via Guglielmo Marconi
Print Friendly, PDF & Email

Un’idea fuori dagli schemi per promuovere la 52esima stagione lirica di tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi. Una performance fotografica con una grande artista del territorio, aperta a tutte le donne  per trovare le testimonial di una stagione lirica quest’anno particolarmente ‘in rosa’ grazie ai tre titoli “Madama Butterfly”, “Turandot” e “Carmen”. L’iniziativa promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, in collaborazione con il Brand Festival, nasce per coinvolgere il pubblico in una nuova esperienza: il palcoscenico si apre alla città, le tre protagoniste della stagione lirica sono le tante donne che ogni giorno percorrono le vie di Jesi. L’invito della Fondazione è quello di partecipare alla performance fotografica – gratuita e a posti limitati – esprimendo il proprio sentirsi donna.  Ogni donna potrà partecipare al ritratto fotografico che si terrà il 15 luglio dalle 09 alle 14 presso lo studio di Francesca Tilio, in via Guglielmo Marconi 62, a Jesi. La Fondazione Pergolesi Spontini sceglierà poi il volto che rappresenterà l’immagine di ciascuna delle tre opere, ma tutte le partecipanti della performance saranno protagoniste nella campagna promozionale della stagione lirica sui social. Le tre testimonial riceveranno due biglietti omaggio per le rispettive opere e per tutte l’opportunità di acquistare a metà prezzo due biglietti per l’opera scelta (promozione valida dal 28 settembre sui posti disponibili).

Per informazioni info@fpsjesi.com e tel. 0731 202944, iscrizioni al via il 5 luglio, scadenza iscrizioni 14 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X