facebook rss

Concorso per 27 vigili urbani:
oltre 400 domande

ANCONA – Scadrà domani il termine per partecipare. Il 10 luglio partirà il corso Cisl per la preparazione alle prove della selezione
domenica 7 Luglio 2019 - Ore 10:41
Print Friendly, PDF & Email

Polizia Municipale in via Scrima

 

Domani, lunedì 8 Luglio scadranno i termini per la copertura, da anni attesa, di 27 posti di agente di Polizia municipale , cat. C1, presso il corpo della Polizia Municipale del Comune di Ancona. Oltre 400 le domande sinora giunte ma probabilmente alla fine saranno circa 500 i partecipanti alla preselezione del 18 luglio ove usciranno i 150 candidati che dovranno affrontare la prova pratica suddivisa in prova di efficenza fisica e prova di abilita’ alla guida, la prova scritta e la prova orale.

«La Cisl giudica positivamente i tempi scelti, nonostante il periodo estivo, per accellerare i tempi della selezione. – spiega in una nota Luca Talevi, segretario generale Fp Cisl Marche – Una operazione possibile grazie al lavoro di tanti dipendenti comunali che hanno spostato o rinunciato parzialmente alle ferie estive per garantire le prove concorsuali. Il Corpo della Polizia Municipale di Ancona , con le uscite al 01 agosto con quota 100 , scendera’ sotto le 85 unita’, di fatto ai minimi storici, e la Cisl si augura che gia entro l’anno una buona parte dei 27 agenti possa entrare a far parte del Corpo».

Il percorso di selezione è particolarmente impegnativo e per questo la Cisl il prossimo 10 luglio fara’ partire ad Ancona un corso intensivo sulle materie oggetto del concorso con professionisti del settore.«E’ ancora possibile iscriversi al Corso – chiude il comunicato stampa – scrivendo alla referente organizzativa all’indirizzo mail: [email protected] oppure telefonando al numero 3921206067. Oltre alla parte teorica vi saranno simulazioni delle prove di concorso e soluzione di casi pratici. La Cisl si augura che quanto prima si avviino le procedure concorsuali per le altre figure professionali mancanti nei settori amministrativi e tecnci. Il Comune è infatti ormai sceso sotto le 700 unita da tempo».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X