facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Serate in vigna, i party di radio Deejay
e il ritorno del Drive In:
gli eventi del weekend

FINE SETTIMANA con un ampio cartellone per la provincia dorica. A Senigallia, attesa per il consueto appuntamento con le sfide e le esibizioni degli XMasters. Nel capoluogo, c'è la Festa dei Popoli al Forte Altavilla. A Falconara, torna la fiera del fumetto
Print Friendly, PDF & Email

Dalla pagina Fb di Deejay Xmasters

 

di Marco Benedettelli

Impegno e disimpegno. Musica ricercata e balli di gruppo sulla spiaggia. E poi fumetti e dibattiti. Persino il Drive In. Per chi ha voglia di divertirsi, uscire, esplorare o fare nuovi incontri, anche questo fine settima di luglio ha degli appuntamenti da offrire per chi si affaccia su Ancona e zone limitrofe. Iniziamo con un evento storico, di riferimento per chi ama il Forte Altavilla. Torna la Festa per la Libertà dei Popoli che ha come protagonista, quest’anno, l’ambiente. Venerdì fra gli stand della festa si confrontano importanti realtà del nostro territorio. Alle 19 intervengono in una tavola rotonda Sirio Papa di Friday for future, Emiliano Stazio di Circolo Legambiente Ancona e il professore Roberto Danovaro, docente di biologia ed ecologia marina all’Univpm. I temi sono l’area marina protetta del Conero, le risorse del mare Adriatico e l’attivismo giovanile. A seguire, musica col Fort Rock Festival, il palco è animato dai The Chiars , La Chance su Marte e i 3-SOB. Sabato la festa replica. In orario aperitivo è la volta di “Dall’Hindu Kush alle Alpi”, libro di viaggio di un giovane afghano verso la libertà, presentato dall’autore Fawad e Raufi insieme a Roberto Maccaroni, scrittore e infermiere di Emergency. Tutte le sere alla Festa dei Popoli si cucinano piatti etnici, con escursioni gastronomiche dalla Siria all’Africa, per cene all’aria aperta sui tavoli di legno nel fortino ottocentesco di Pietralacroce.  Per chi vuole orecchiare o ballare o proprio immergersi nella musica, il finesettimana presenta qualche perla. Iniziamo dagli appuntamenti più ricercati dell’Ancona Jazz Summer Festival 2019.

Pagina Fb Vignamato

Venerdì ad incantare la platea del cinema alla Mole Vanvitelliana ci pensa la sonorizzazione del film muto “Cenere”, l’unico che ha visto recitare la grande Eleonora Duse su pellicola, correva l’anno 1916. Con Giovanni Ceccarelli al pianoforte e Marcello Allulli, sax tenore. Lo spettacolo prevede una introduzione del solo duo per mezz’ora circa e poi la proiezione del film. Ancona Jazz Summer Festival continua domenica alla Terrazza di Moroder con il Piano Night. Suonano Carlos Franzetti, “Ricordare. A Solo Recital” e Stefania Tallini trio, “Uneven” con Stefania Tallini al pianoforte, Matteo Bortone al contrabbasso e Greg Hutchinson, alla batteria. Ingresso a 15,00€, consumazioni facoltative a parte. Per chi volesse concedersi un venerdì in cantina c’è l’evento dell’azienda Vignamato, a San Paolo di Jesi. Si tratta di Vignamato Summer night-Artisti in Vigna: in un ambiente unico si potranno gustare le prelibatezze del territorio ascoltando la musica dei Sean Conero e ridendo con il comico Piero Massimo Macchini. A Loreto, al Reasonanaz AssCult, inizia la Conero Beat reunion dj set. A rotazione suoneranno: Muffa Crew (Rufus e Dott. Terzilli), Carlets, Ruben JC, Ninja Ai piatti gireranno: rare groove, electro bogaloo, garage, beat, r’n’r, funky, mod jazz. e tanto tanto altro. Ingresso libero.  Ancona venerdì, e sempre in zona Mole, torna un duo storico delle balere nostrane. I dj Macca & Monta danno vita al Rock selecta, fino alle 2 di notte. Per divertirsi al suono delle hit, come dei side b e di chicche per appassionati. Ancora al Lazzabaretto, sabato è il momento di Variables Showcase, con i live di Stèv, Boars! e Gambo, in un’esperienza sonora di musica elettrica umanizzata. C’è festa anche verso nord, soprattutto per chi è più giovane. A Palombina, come ogni venerdì si ripete Playa Solero, Back to 90’s. Special guest è dj Corrado Cori, ex Aqua, Odissea, Shalimar. Ingresso libero, party over 20. A Falconara Marittima si balla al Caracas Café con Radio Arancia, Mr.Lucignolo Voice & Roberto Gardelli dj, per una serata all’insegna della miglior musica dagli anni ’70 ad oggi. Passiamo agli appuntamenti più pop. Come l’iniziativa alla Pinacoteca di Ancona per bambini e famiglie dove sabato, alle ore 21,30, torna “Harry Potter e le ombre di Mezzanotte” con la scuola di magia in una serata dai contorni “potteriani”, alla ricerca del misterioso e prezioso lapislazzulo. Sono due i percorsi differenti tra mistero e sortilegi, enigmi e laboratori che i piccolo maghi potranno affrontare. Appuntamento a Palazzo Bosdari, 21,30. 15€ per gli adulti, 10€ per i bambini.

Piazza Mazzini durante un’edizione di Falcomics

Per un pubblico più adulto ma sempre affezionato alla fantasia, questo fine settimana si accende Falcomics. Tradizionalmente collocata a fine agosto, la manifestazione fumettistica quest’anno si sposta il 12, 13 e 14 luglio. Il fumetto è l’indiscusso protagonista. Marco Nucci e Kalina Muhova, autori di “Sofia dell’oceano” per Tunuè e Simona Binni, autrice de “La memoria delle tartarughe marine” sempre per Tunuè, saranno ospiti per tutta la durata del raduno. Presenti anche gli illustratori e vignettisti del collettivo Acidus con le loro vignette satiriche e gli sketch caricaturali. Spazio alla musica venerdì sera, i The Misfits Cartoon Cover Band suonano le nostre amate sigle dei cartoni animati. Domenica, gara di Cosplay con tanto di set fotografico. Tra gli appuntamenti più attesi dell’estate, tornando nel weekend i Deejay X Masters di Senigallia: esibizioni di sport acquatici, gare, danze aree, corsi, musica, live dj  e tanto divertimento sulla spiaggia di velluto.  E infine segnaliamo Ci vediamo al Drive In! Primo di tre weekend di luglio dove sarà possibile godersi il grande cinema su maxischermo seduti comodamente in auto, in un’area dedicata nel parcheggio esterno del Centro commerciale Auchan Conero, proprio secondo la ricetta del mitologico Drive In. Si inizia sabato con Made in Italy, scritto e diretto da Luciano Ligabue. Il giorno a seguire c’è Dogman, film di punta della stagione 2018 girato da Matteo Garrone. Per un fine settimana all’insegna dell’America anni ’50 con Happy Days e American Graffiti come miti culturali e la macchina parcheggiata davanti al grande schermo, mentre il film scorre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X