facebook rss

Progetto ‘Safety and Security’,
a Numana e Sirolo
l’idroambulanza della Cri

ANCONA - Presentato il piano di soccorso per la stagione balneare 2019. Fino al 15 Settembre la squadra di operatori polivalenti del salvataggio in acqua della Croce Rossa Italiana - comitato di Ancona pattuglierà il litorale adriatico, dalla spiaggia della Vela fino alla foce del Musone
martedì 16 Luglio 2019 - Ore 18:35
Print Friendly, PDF & Email

L’idroambulanza della Croce Rossa di Ancona

 

Per la stagione balneare dell’estate dorica 2019. la Croce Rossa Italiana comitato di Ancona ha presentato il progetto ‘Safety and Security- sicurezza in mare soccorsi speciali’ accolto e sostenuto con grande entusiasmo dalle amministrazioni dei comuni di Numana e Sirolo con il sostegno della Capitaneria di porto di Ancona. Dal 8 Luglio di quest’anno fino al 15 Settembre la squadra di operatori polivalenti del salvataggio in acqua (OPSA) della Croce Rossa Italiana comitato di Ancona pattuglierà il litorale adriatico, dalla spiaggia della Vela fino alla foce del Musone, per garantire la sicurezza dei bagnanti in acqua e a terra con un mezzo idroambulanza. Un gommone dalle caratteristiche prestazionali adatta al soccorso costiero in particolare anche allo spiaggiamento e avvicinamento alle zone impervie tipiche del nostro territorio anche in condizioni meteo mare avverse. Un un mezzo altresì dotato delle specifiche attrezzature idonee a facilitare al tempo stesso sia le operazioni di recupero e soccorso in ambiente acquatico che il trattamento sanitario e il trasporto in totale sicurezza nell’immediatezza del recupero del paziente. Non da ultimo l’imbarcazione è in grado di fungere da piattaforma polivalente in ipotesi di emergenza di protezione civile per l’evacuazione da zone inaccessibili allo spiaggiamento da parte di altri mezzi. Il porgetto è stato presentato ieri.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X