facebook rss

Ferragosto, bus navetta gratuiti
e carroattrezzi contro la sosta selvaggia
sullo stradone di Campovallo

OSIMO - I provvedimenti, anche l'ordinanza provinciale con i divieti di sosta su via Incagiata, serviranno a garantire pic nic tranquilli al parco Verde Energia per evitare il ripetersi dei disagi avvenuti il 1 Maggio quando le ambulanze furono bloccate dalle auto posteggiate sui due lati della strada
venerdì 9 Agosto 2019 - Ore 13:09
Print Friendly, PDF & Email

Il parco Verde Energia di Astea

Bus navetta gratuiti per raggiungere e organizzare pic nic al parco Verde Energia di Campocavallo. E’ una delle soluzioni attuate dal Comune di Osimo per evitare il ripetersi della sosta selvaggia che lo scorso 1 Maggio ha bloccato l’arrivo delle ambulanze sulla stradone di Campocavallo. Il Comune ha inoltre sollecitato alla provincia di Ancona l’emanazione di un’ordinanza per il divieto si sosta sulla Sp 27, meglio conosciuta come via Incagiata o ‘stradone’. Per la giornata del 15 agosto quindin l’amministrazione comunale ha deciso di attivare un bus navetta gratuito per raggiungere l’area verde di Campocavallo,«meta prediletta di migliaia di utenti nelle giornate di festa. – si legge in un comunicato stampa – L’obiettivo è quello di limitare il traffico veicolare nella zona e soprattutto evitare la sosta selvaggia lungo la S.P. 27, in particolare nel tratto che costeggia il Parco Astea Verde Energia, dove in passato si erano verificati problemi per il transito dei mezzi di soccorso proprio a causa delle auto parcheggiate lungo la sede stradale, addirittura su entrambi i lati, in palese violazione delle norme del codice della strada».

L’idea del bus navetta gratuito è stata concertata con le forze dell’ordine, polizia locale, Astea, Osimo Servizi Spa e l’azienda di trasporto locale TPL Osimo, che garantirà il servizio nelle ffasce orarie  9 – 12 (mattino) e 17.30 – 19.30 (pomeriggio), con cadenza di circa 30 minuti. I terminal di partenza del bus sono stati individuati presso diversi parcheggi della città, al maxiparcheggio di Via Cristoforo Colombo e a Piazzale Grande Torino, in zona Vescovara (di fronte allo skate park); le fermate a Campocavallo verranno effettuate in Via del Covo (davanti all’area attrezzata) e al Parco Astea Verde Energia. La Provincia di Ancona, competente sul tratto stradale in questione, ha emanato apposita ordinanza di sosta con rimozione forzata lungo la S.P. 27 “Incagiata” dal km 2+650 al km 4+696, con decorrenza da ieri, 8 agosto, provvedendo al posizionamento della segnaletica verticale.

Troppo alcol, malore dopo il pic nic: 15enne soccorsa al parco Verde Energia Ambulanze bloccate dalla sosta selvaggia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X