facebook rss

Molesta i clienti di un market
e minaccia il vigilante:
«Ti spacco la testa»

ANCONA - Si tratta di un 46enne romeno fermato dalla polizia in corso Carlo Alberto. E' stato denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento della Polizia a piazza Ugo Bassi

 

Infastidisce i clienti di un supermercato del Piano e poi inveisce contro vigilante e polizia: denunciato un romeno di 46 anni. L’uomo è stato bloccato ieri mattina in corso Carlo Alberto dagli agenti delle Volanti. In preda ai fumi dell’alcol, molestava le persone che andavano a riportare il cartello della spesa, pretendendo il denaro.  Di fronte al diniego, l’uomo non demordeva, iniziando a seguirli per il piazzale chiedendo in maniera insistente i soldi. Visto il silenzio e l’imbarazzo dei clienti il cittadino rumeno, in un crescendo di urla e schiamazzi, rivolgeva loro improperi e parolacce. L’addetto alla vigilanza del market, accortosi della situazione, interveniva cercando di allontanare l’uomo convinto che con le buone potesse ripristinare la calma ma, invece, dall’irritazione si è passati alla minacce: «Lasciami stare altrimenti ti spacco la testa». E’ stato necessario l’arrivo della polizia. Alla vista delle divise, il 46enne ha continuato a minacciare il vigilante e a ingiuriare contro i poliziotti. Accompagnato in questura, l’uomo è stato denunciato per minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X