facebook rss

Ubriaco, scende dal treno
e sviene in stazione

ANCONA - L'uomo, un 30enne nigeriano, è stato prima soccorso dalla Croce Gialla e poi trattenuto negli uffici Polfer
Print Friendly, PDF & Email

Polizia ferroviaria (foto di archivio)

 

Ubriaco, scende dal treno e sviene in stazione. E’ accaduto questa notte allo scalo ferroviario di Ancona. L’uomo, un nigeriano  di 30 anni, è stato prima soccorso sul posto dai militi della Croce Gialla e dall’automedica, poi è stato trattenuto negli uffici della Polfer per tutti i rilievi del caso. Quando ha ripreso i sensi, lo straniero avrebbe:  «Ho preso il treno in Nigeria, devo andare a Osimo». 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X