facebook rss

Lo sportello ‘Giovani Medici’
intitolato a Lorenzo Farinelli

ANCONA - L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri ha dedicato al giovane dottore scomparso nel febbraio scorso il servizio di supporto alle nuove leve
Print Friendly, PDF & Email

Lorenzo Farinelli

 

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Ancona ha intitolato, nel corso del momento di benvenuto ai neo-medici, a Lorenzo Farinelli – il giovane dottore scomparso nel febbraio scorso per un linfoma – lo Sportello Giovani, il servizio di supporto alle nuove leve. La giornata di benvenuto ha lo scopo di offrire un supporto, una ‘bussola di orientamento’ a chi, appena terminato il corso di studi, si sta affacciando su quello del lavoro, con tutto ciò che comporta in termini di pratiche, adempimenti burocratici e doveri morali. «Vogliamo trasmettere un messaggio etico, attraverso il nostro codice deontologico, di una professione che deve essere vicina alle persone» ha spiega Fulvio Borromei, presidente Omceo Ancona, durante l’incontro con i nuovi medici.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X