facebook rss

Con ‘Due Passi all’aria’
la Statale 16 diventa
un viale per passeggiare

OSIMO - Doppio appuntamento domenica poneriggio: inaugurazione della nuova rotatoria sull'Adriatica e manifestazione con traffico deviato sulla Direttissima del Conero
Print Friendly, PDF & Email

Una precedente edizione di ‘Due Passi all’aria’

La Statale 16 invasa dai pedoni a Osimo Stazione

 

Doppio evento, domenica prossima, 6 ottobre, ad Osimo Stazione: alle 15 verrà inaugurata la nuova rotatoria sulla Statale 16 e subito dopo inizierà la manifestazione ‘Due Passi all’aria’. Negozi aperti, mercatini, musica, animazione fino alle 22 nella frazione più popolosa di Osimo con la chiusura della Ss 16, nel tratto che taglia in due il nucleo urbano, proprio dalla nuova rotatoria a quello di Monte Camillone per Castelfidardo, con traffico deviato sulla Direttissima del Conero. Gli abitanti di Osimo Stazione respireranno aria pulita e si riverseranno in strada per condividere momenti di divertimento per tutti i gusti.

La nuova rotatoria di Osimo Stazione

«Per decenni alla richiesta di realizzare la rotatoria ad Osimo Stazione rispondevano sempre con la stessa frase: ci devono pensare Anas e Provincia. Che bello adesso vedere i loro loghi, assieme a quello del Comune, nella locandina dell’inaugurazione che si terrà domenica pomeriggio. Significa che il dialogo per gli interessi della comunità porta sempre risultati positivi» commenta il presidente del Consiglio di Osimo Giorgio Campanari che ricorda come «la manifestazione ‘Due passi all’aria’ piace tanto agli abitanti di Osimo Stazione. La collaborazione attiva che da molte settimane è partita tra Amministrazione comunale, Consiglio di quartiere, Misericordia Osimo e gli enti proprietari delle strade ha portato all’organizzazione dell’evento che prevede la chiusura di tutto il tratto della statale 16 all’insegna dell’amore per l’ambiente senza smog».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X