facebook rss

Morte a Ibiza, fissati
i funerali di Luca Pezzolesi

OSIMO - Il feretro del giovane annegato dopo un tuffo in mare a Platges de Comte rientrerà domani dalla Spagna. Domenica pomeriggio l'addio nella chiesa parrocchiale di San Biagio
Print Friendly, PDF & Email

Luca Pezzolesi

 

Fissati i funerali di Luca Pezzolesi, il 20enne di Osimo annegato domenica scorsa dopo un tuffo in mare a Platges de Comte, ad Ibiza. Parenti e amici lo saluteranno domenica prossima, 6 ottobre, alle ore 14.30, nella chiesa parrocchiale di San Biagio. La bara rientrerà in Italia domani pomeriggio atterrando all’aeroporto di Fiumicino. Per volontà dei genitori e della sorella di Luca, la camera ardente, non sarà aperta alle visite. Il feretro partirà dalla casa del commiato Re di Padiglione all’indomani dell’arrivo, verso le 12.45 di domenica, per raggiungere alle 13 la chiesa e permettere a chi vuole di raccogliersi in preghiera davanti al feretro. Dopo le esequie, il corteo funebre procederà per il cimitero di Santo Stefano dove Luca riposerà per sempre. Gli amici del ragazzo ricordano a quanti vogliono contribuire alla raccolta fondi in memoria del 20enne, di rivolgersi al bar Life dell’Aspio.

Vacanza tragica a Ibiza: la salma di Luca rientra in Italia

Tuffo fatale a Ibiza, l’autopsia conferma la morte per annegamento

Tragedia a Ibiza, 21enne osimano si tuffa in mare e perde la vita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X