facebook rss

Volpe ferita sulla spiaggia
di Portonovo:
salvata dai vigili del fuoco

ANCONA - Un passante che camminava in riva al mare, tra la Capannina e la Vela, ha notato nel tardo pomeriggio di oggi l'animale sofferente per le fratture riportate dopo essere precipitato dalle pendici di Monte Conero
Print Friendly, PDF & Email

Una volpe (foto d’archivio)

 

Volpe scivola dalle pendici di Monte Conero, finisce sulla spiaggia di Portonovo e si ferisce: la portano in salvo i vigili del fuoco. L’intervento di soccorso veterinario è scattato nel tardo pomeriggio di oggi ad Ancona. L’animale selvatico era precipitato in un angolo di arenile compreso tra la Capannina e la Vela. A lanciare l’allarme è stata una persona che passeggiava in riva al mare e che si è subito resa conto che la volpe, dolorante per le fratture riportate, respirava ed era ancora viva. Un veterinario dell’Asur è arrivato sul posto in supporto all’equipaggio di pompieri per prendere in cura l’esemplare, che probabilmente cadendo dall’alto si è procurato gravi traumi al bacino. Determinante è stato l’intervento dei volontari dell’Oipa che hanno messo a disposizione la gabbia trappola per recuperare l’animale.

I volontari dell’Oipa con la volpe salvata a Portonovo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X